Utente 988XXX
Buonasera,
di sera, nel momento in cui mi stendo e cerco di dormire, se non mi addormento subito, ho la sensazione di non respirare nel modo corretto, non abbastanza profondamente e che il battito cardiaco si affievolisca sempre più,a volte mi sembra di avere un mancamento e a quel punto mi spavento mi giro e rigiro nel letto fincè mi alzo e provo la pressione che in genere è normale e con il battito che, a differenza di cià che percepisco, risultra tra i 70 e i 90 a seconda delle volte.
ho fatto gli esami del sangue, anche quelli per la tiroide, un ecg, tutto risulta normale il mio medico dice che sono sintomi ansiosi, io continuo a chiedermi se sono problemi cardiaci, secondo lei? intanto la ringrazio, saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Mi pare il che il suo medico abbia perfettamente ragione.
Arrivederci
Cecchini