Utente 283XXX
Salve, sono un ragazzo di 19 anni. Fino ad ora non ho ancora consumato alcun rapporto sessuale, la cosa è dovuta maggiormente ad una mia ''paura'' sviluppatasi a causa di un sospetto che m'è venuto. In pratica, riesco ad estrarre completamente il glande in stato di flaccidità, mentre in erezione riesco sì ad estrarlo comunque, ma il prepuzio ''tocca'' la corona di esso. Inoltre, facendo qualche ''prova'' ho potuto notare anche una leggerissima curvatura durante l'estrazione del glande in stato di flaccidità (su questo non sono sicuro, magari è una ''fissa'' che ho preso a riguardo). Esistono casi come il mio che si sono dimostrati ''normali'', oppure mi consigliate una visita andrologica? Premetto che una volta mia madre accennò al fatto che avessi subito un mini-intervento proprio a causa di questo problema, credo a scopo preventivo, non so con precisione e sinceramente nutro un pochetto di vergogna nel chiederle certe informazioni.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Marco Musy
20% attività
0% attualità
0% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 20
Iscritto dal 2012
Gentile Utente,
per come lo descrive il suo pene sembra avere delle caratteristiche di normalità e potrebbe perciò svolgere una normale attività sessuale.
Visto il precedente chirurgico e le sue insicurezze sarebbe però utile una visita specialistica.
Cordialità