Utente 113XXX
Buon giorno,ho 32 anni, dopo anni che stavo sempre male (forti dolori di pancia e spesso diarrea) ed escluse malattie varie con tutti gli esami possibili, ho scoperto di essere intollerante al lattosio tramite il breath test.
Anche se comunque non bevevo mai il latte, ho visto che il lattosio è presente in molti alimenti che mangiavo come per es wurstel, dolci ecc. La mia domanda è questa: il latte senza lattosio è sicuro o comunque contiene una piccola parte di lattosio che può dare problemi lo stesso? dato che sto comprando le cose senza lattosio come latte, biscotti vari, dolci, mozzarelle ecc... Non so se non cè lattosio oppure una percentuale bassa cè sempre?
grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Francesco Quatraro
52% attività
20% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Il latte delattosato è un latte con un ridottissimo contenuto di lattosio.

Vorrei però precisarle che la gravità dell'intolleranza al lattosio è proporzionale al deficit di lattasi, quindi ogni individuo tollera una "propria" quantità di lattosio.

Inoltre se il soggetto intollerante al lattosio vuole, occasionalmente, consumare alimenti contenenti lattosio, può assumere, preventivamente preparati enzimatici a base di lattasi.


Cordiali Saluti