Utente 282XXX
Salve,

2 anni fa circa ho subito come intervento la circoncisione, per fimosi, e mi domandavo se era possibile fare la neurotomia glandulare, anche se sono già circonciso, per ridurre la sensibilità? per risolvere il problema dell'eiaculazione precoce.

è possibile che una volta effettuato l'intervento si perda quasi tutta la sensibilità e c'è il rischio che poi succeda l'opposto? cioè difficolta a raggiungere l'orgasmo

l'intervento potrebbe avere aspetti negativi o l'insorgere di problemi per la vita sessuale? non vorrei farlo e poi avere altri problemi.

grazie, Cordiali Saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,smetta di esercitare la fantasia sul web,immaginando strategie,a mio avviso,inutili e potenzialmente dannose,e segua i consigli dello specialista di riferimento reale,andrologo o psichiatra.Cordialità.