Utente 229XXX
Gentile dottore, sono un ragazzo di 24 anni alto 180 cm e peso 85kg, a differenza dei miei coetanei io NON ho la barba, solo un accenno sotto il mento e sotto il naso, ma ne sono completamente privo sul resto della faccia. sul resto del corpo la distribuzione dei peli è normale sulle gambe, ai genitali, e presento pochi peli sul torace e sull' addome. vista la situazione ho deciso di dosare alcuni ormoni, ecco i risultati:
FSH 2,5 ( RIFERIMENTO 1,5- 14)
LH 4,4 (RIFERIMENTO 1,4-7,7)
PROLATTINA 9,4 (RIFERIMENTO 5- 25)
TESTOTERONE 4, 1 *** ( RIFERIMENTO PER UOMO DA 15 A 30 ANNI 4,5 - 8,5)
TESTOSTERONE LIBERO 11 ( RIFERIMENTO 8-55)
DIIDROTESTOSTERONE 856 ( RIFERIMENTO 250-990)
DHEA 7.5 ( RIFERIMENTO 1,4- 12.5)

a distanza di due mesi ho ripetuto di nuovo le analisi e TUTTI rientrano nel range, anche IL TESTOSTERONE 4.9 ( RIFERIMENTO PER UOMO DA 15 A 30 ANNI 4, 5 A 8, 5)

oltre ad un disagio estetico, sono preoccupato perchè penso che la mancaza di barba possa essere collegata ad una malattia più seria. é strano che alla mia età ne sono completamente assente. Per quanto riguarda la libidine non ho problemi, ho regolari rapporti sessuali e i miei genitali hanno una dimensione normale. non so se è collegato all' assenza di barba, ma per un controllo al cuore l' ecg ha registrato più di mille extrasistoli ventricolari. da bambino ( 10 anni) sono stato sottoposto ad un intervento di varicocele al testicolo sx.
IL MEDICO DI FAMIGLIA mi ha detto che non ci sono problemi ormonali! e quindi?? la barba? non mi crescerà mai? non ci sono alternative?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Gino Alessandro Scalese
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
Gentile utente.
ciascun uomo ha una distribuzione ed una concentrazione dei bulbi piliferi differente determinata anche da una componente genetica senza che questo rappresenti una situazione patologica.