Utente 112XXX
gentili dottori chiedo a voi un chiarimento in quanto mia madre dopo una caduta accidentale si è rivolta al pronto soccorso ma essendo fuori città non sono riuscita ad avere le dovute spiegazioni da chi l'ha accompagnata al pronto soccorso, riporto la diagnosi:
frattura 8-9° costa destra arco anteriore, modesta deformazione delle limitanti somatiche di D4-5-6 e D9-10, distorsione anca sx (12 anni prima reimpianto PTA SIN ) , distorsione ginocchio sx con lesione legamentosa parziale posteromediale.
dorsalgia non specificata
contusione ginocchio
RX TORACE non macroscopiche lesioni pleuroparenchimali con caratteristiche di attività, cuore ed aorta mal valutabili per il decupito
PROGNOSI 30gg
bustino
RX 30gg
possibile vertebroplastica
doccia in VR da sostituire con ginocchiera articolata.

in pratica vorrei conoscere la gravità di tutto questo preciso che mia madre ha 77 anni ed una forte osteoporosi.
posso inviare tutta la documentazione in privato se vi può essere utile.
Vi ringrazio infinitamente.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Roberto Rossi
40% attività
16% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Le fratture costali non necessitano di trattamento se non di tipo farmacologico analgesico. Per quanto riguarda il problema vertebrale non è detto che sia in relaziona al trauma della caduta. In ogni caso è stato consigliato correttamente un bustino. Per valutare poi il danno al ginocchio sarà opportuna una RM. Tra qualche tempo sarà opportuna una visita ortopedica per valutare gli esiti del trauma e agire di conseguenza.
[#2] dopo  
Utente 112XXX

Iscritto dal 2009
La ringrazio infinitamente, non mi è chiaro però il risultato dell'rx al torace "non macroscopiche lesioni pleuroparenchimali con caratteristiche di attività" ed inoltre è sopragguinta una novità, la ragazza che bada a mia mamma è stata ricoverata per sospetta TBC non ancora accertata, ora io come dovrei comportarmi con mia madre, che attualmente non si trova neppure al suo domicilio. grazie ancora.
[#3] dopo  
Dr. Roberto Rossi
40% attività
16% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2011
Il referto RX dice che non vi è nulla di patologico. Richieda una visita per la mamma ed eventualmente cerchi un ricovero presso una struttura assistenziale nel caso non sia autosufficiente.
[#4] dopo  
Utente 112XXX

Iscritto dal 2009
La ringrazio e le auguro buona serata