Utente 120XXX
salve,volevo chiedere un parere.Sono stato operato di ernia del disco in ottobre,al momento dell'operazione avevo un problema di insensibilità alla gamba sinistra e problemi d'incontinenza urinaria nonchè anche problemi nell'erezione e nel mantenimento della stessa.adesso dopo l'operazione i problemi d'incontinenza sono passati ma i deficit d'erezione no.volevo sapere se possibile se può essere un problema legato all'ernia o se è solo psicologico.Lo so che è difficile valutare a distanza,ma vorrei comunque un suo parere.grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,non ci specifica a quale livello della colonna vertebrale sia stato operato.Va da se che vi possa essere un riverbero sulla funzione erettile,spesso reversibile.Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 120XXX

Iscritto dal 2009
livello L4-L5.grazie per la risposta
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...a questo punto,un approfondimento diagnostico credo sia doveroso,valutando lo stile di vita (fumo alcol etc.),l'esame obiettivo neurologico,generale e genitale,nonchè il quadro ormonale e vascolare,sia necessario per poter,eventualmente,tracciare una strategia terapeutica,nel rispetto dei tempi del post operatorio.Cosa ne pensa l'andrologo di riferimento?Cordialità.