Utente 243XXX
Vorrei sottopormi ad intervento per varicocele al testicolo sx , premetto che non ho nessun tipo di fastidio se non quello estetico e psicologico ( sono ossessionato dalla cosa , è proprio il sentirmi " malato " a costituire il motivo principale per cui vorrei operarmi , non pratico nemmo piú jogging per paura che aumenti di dimensioni ... ) , quanto alla fertilità non mi sono posto il problema in quanto sono omosessuale quindi la questione mi è , diciamo , piú marginale ... Ho 21 anni è la tumefazione in alcuni momenti della giornata è davvero molto molto grossa e occasionalmente si associa anche ad una maggior lunghezza dell ' emiscroto , premettendo che ho già fissato l ' appuntamento con un urologo , sono molto impaziente e vorrei chiedervi : da parte paterna ho familiarità con vene varicose ecc , per evitare il piú possibile una recidiva quale sarebbe in assoluto l ' intervento con meno possibilità di recidiva ? Anche il fatto che sia ben visibile espone di piu a recidive ?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
la associazione urologica europea e quella statunitense dicono di opererare il varicocele in caso di problemi di fertilità, di sviluppo dei testicoli o di do0lore. Se nessuna di queste cose esistel' intervento è controindicato per la possibilità pour remota di effetti collaterali da anestesia o di atrofia e dolori testicolari cronici post-chirurgia. Se esiste un disagio analogo al suio, meglio approcciare la cosa da un punto di vista psicologico che chirurgico.
[#2] dopo  
Utente 243XXX

Iscritto dal 2012
Capisco perfettamente la sua risposta , io stesso le ho detto che sta diventando piú un ossessione che altro , peró alla palpazione ( non so se sia una soggezione mia o cosa ) ho l ' impressione che il testicolo sx sia un po piu piccolo del destro , questo a che tipo di problematiche potrebbe portare ? E se avesse la cortesia di rispondere ancora a queste domande , poi chiedero di persona allo specialista , il testicolo sx potrebbe rimpicciolirsi per via del varicocele ? Il varicocele potrebbe ingrandirsi ancora , magari facilitato da attività appunto come la corsa , o ormai è di queste dimensioni e cosi rimane ?
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Per inquadrare un varicocele servono: 2 spermiogrammi, esami ormonali ed ecodoppler scrotale. Poi si può rispondere, il varicocvele può rimpicciolire il testicolo ed essere progressivgo. per intanto corra con sospensoriuo, poi in base alle risulktanzew sdarà lo stesso collega che la visiterà a dirglielo.