Utente 280XXX
salve
ho 22 anni e da 3 giorni ho dei dolori addominali persistenti sull addome alto,
mi è successo di avere un infezione dentale accompagnata da febbre.e ho fatto uso di oki (2 bustine un giorno)e paracetamolo per 3.
ora sto assumendo degli antibiotici ma lo l addome da quei giorni non riesco più a recuperarlo.si è presentato anche fastidio a livello intestinale e nausea persistente.
può essere causato dall uso degli antiinfiammatori oppure ho contratto il virus intestinale?
preciso che due giorni prima mi sono avvicinata a persone che avevano questo tipo di influenza.
in ambedue i casi cosa è meglio assumere?ho a disposizione Buscopan,Plasil;Peridon e Levopraid
grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Sergio Sforza
36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Gentile utente, la prima cosa da adottare ora che le feste son passate, è farsi visitare dal suo curante e poi sotto il suo monitoraggio decidere la terapia pià appropriata. Non sarebbe corretto consigliarle una terapia senza una diagnosi più fine, che solo il medico che la visita può esprimere.
Cordiali saluti.
[#2] dopo  
Utente 280XXX

Iscritto dal 2012
la ringrazio per la tempestiva risposta.domani mi recherò dal medico curante.ma per superare la notte senza recarsi da un medico d urgenza i farmaci sopra elencati potrebbero darmi sollievo?
[#3] dopo  
Dr. Sergio Sforza
36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Gentile utente, gli antidolorifici possono dare sollievo, ma sono dei sintomatici, quindi si sottoponga alla visita.
Saluti.