Utente 283XXX
salve dottore, ho una brutta cicatrice (ispessita)nel collo dovuta ad un intervento di tiroide e mi hanno consigliato di fare delle infiltrazioni. vorrei sapere un suo parere e se ci sono degli aspetti negativi. aspetto una vostra risposta
[#1] dopo  
Dr. Giulio Sonego
24% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2012
Salve. Il suo problema sembra riferirsi ad un cheloide o una cicatrice ipertrofica. L'infiltrazione intralesionale di steroidi ( ritengo faccia riferimento a queste sostanze il medico(?) che le ha dato il consiglio) generalmente porta ad un buon miglioramento. Non alla scomparsa della cicatrice! Va però valutato attentamente dallo specialista se è il trattamento di scelta ( spesso lo è come dicevo prima), va valutata la concentrazione o diluizione del principio attivo ed il numero di sedute. Se il trattamento è fatto nel modo corretto non ci sono grandi o frequenti effetti collaterali. Un cordiale saluto.
[#2] dopo  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo
56% attività
12% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2009
Gent. utente,

gli esiti cicatriziali, compresi quelli post-chirurgici, possono presentare caratteristiche diverse a seconda dell'individuo, sesso e età, della localizzazione, ecc. ecc.

I consigli dati "tanto per" non dovrebbero mai essere presi in considerazione!

Si affidi ad un Professionista del settore (Chirurgo Plastico o Estetico, Dermatologo, Medico Estetico) per una valutazione diretta, dalla quale potrà conoscere quali metodiche valide è possibile utilizzare e quali percentuali di recupero Le vengono garantite.

Resto a Sua disposizione per eventuali aggiornamenti.


Cordialmente.
[#3] dopo  
Utente 283XXX

Iscritto dal 2012
salve, dottore la ringrazio per i suoi chiarimenti. adesso volevo chiederle se mi consiglia un intervento per eliminare completamente la cicatrice oppure le infiltrazioni? e volevo chiederle se conosce qualcuno in sicilia (chirurgo estetico, dermatologo o medico estetico) così potrò consultarlo.
grazie
[#4] dopo  
284499

Cancellato nel 2013
Salve, ho visto adesso il suo post.

Premesso, come già detto di colleghi, che non è possibile dirle quale trattamento è migliore nel suo caso perchè la cicatrice andrebbe vista, mi limito a darle indicazioni sui trattamenti possibili.

Le infiltrazioni di steroidi sono sicuramente efficaci e danno risultati molto validi, in caso di cicatrice ipertrofica stabile (non cheloidea) possiamo utilizzare anche delle nuove tecnologie.

In particolare il laser frazionale non ablativo 1540 da ottimi risultati sia nello spianare le cicatrici ipertrofiche che nel renderle simili alla cute normale e quindi mascherandole.

Ad oggi non è possibile togliere le cicatrici ne con le infiltrazioni ne con i laser, ma le possiamo nascondere in modo molto efficace, le ricordo però che con i laser frazionali non ablativi i risultati sono tanto migliori tanto più la cicatrice è recente.

Concludo consigliandole di rivolgersi a centri specializzati perchè la sua lesione va innanzi tutto vista e studiata prima di indicarle il trattamento migliore.

Cordialmente