Utente 283XXX
Buongiorno,
quest'anno ho effettuato 3 spermiogrammi, nei primi 2 il responso fu rispettivamente: agosto "oligospermia con astenoteratozoospermia; leucospermia", settembre "astenozoospermia". In ambedue era evidente un infezione dovuta ad e.coli poi curata.
Ieri mi è arrivato lo 3° spermiogramma eseguito sono i parametri WHO2010 presso un centro pma, i valori sono così risultati:

Astinenza (2-7 gg) 3
Aspetto proprio
Volume (ml) (>1,5 e 3,7) 2,5
Fluidificazione completa
Granuli (ml) assenti
Viscosità normale
pH (>7,2) 7,2
Round cells (mil/ml) 0,6
Spermatidi (mil/ml) assenti
Emazie (mil/ml) (vr <1) 0,2
Leucociti (mil/ml) (vr <1) N.V.
Cell. Di sfaldamento ----
Agglutinazioni +---
Spermatozoi (milioni/ml) (vr > 15 e 73) 127,0
Spermatozoi totali (milioni) (vr >39 e 255) 317,5

Morfologia
Forme tipiche (%) (vr >4 e >15) 10
Forme atipiche (%) 90
Tra cui
Macrocefali 10
Microcefali 0
Anomalie dell’acrosoma 48
Teste allungate 4
Teste appun tite 12
Teste doppie 0
Angolazioni del collo 0
Immaturi 0
Code attorcigliate 0
Code doppie 0
Altre forme 16

Motilità (%)
PR – progressiva 78
NP – non progressiva 7
IM – assente 15
( vr PR >32 e > 55) (vr PR+NP >40 e >61)

Vitalità (%) (test all’eosina vr >58 e >79) 90
Swelling test (%) (vr>58)

Anticorpi seminali (vr <50%) Negativo

Selezione spermatica:
metodo SWIM UP
Volume recuperato (ml) 0,3 Motilità: PR 97
[mil/ml] 92,3 NP 3
[mil/tot] 27,6 IM 0

L’analisi eseguita su 1,0 ml ha permesso di recuperare 26,7 milioni di spermatozoi mobili.


Come posso interpretare questo spermiogramma? Posso sperare di concepire con una IUI senza ricorrere a tecniche più invasive?

Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

il suo spermiocitogramma è ampiamente nella norma e quindi per rispondere alle sue domande sarebbe importante sapere la situazione clinica e l'età della sua partner a cui penso sia stato proposta una inseminazione intrauterina. Aspettando un suo aggiornamento la saluto cordialmente
[#2] dopo  
Utente 283XXX

Iscritto dal 2012
Grazie della sua risposta.
Io e mia moglie abbiamo 31 anni, quest'anno 32 e un figlio di 4 anni concepito con clomid e rapporti mirati (abbiamo anche avuto un as nel 2007 con gravidanza sempre spontanea).
Lei soffre di micropolicistosi con cicli di 4-6 mesi e anovulatori, non ha mai avuto un ciclo regolare in vita sua; la scorsa estate, prima di scoprire il mio problema, aveva fatto 2 cicli di clomid di cui 1 senza ovulazione.
Ha effettuato la curva glicemica ma non ha evidenziato nulla se non una glicemia basale intorno al 90-100, i dosaggi ormonali li ha effettuati ieri e siamo in attesa di una risposta.
Non ci hanno ancora prospettato la tecnica da usare al centro ma lei sperava in una IUI.

La ringrazio ancora per la sua disponibilità.
[#3] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
quindi come sospettavo il problema sembra essere ginecologico, mentre a titolo informativo le voglio ricordare che già la legge prevede che in caso di PMA si debba ricorrere in prima battuta ad una IUI per poi eventualmente procedere con una inseminazione in vitro.

Ancora cordialità
[#4] dopo  
Utente 283XXX

Iscritto dal 2012
Grazie per la sua cortese risposta, le auguro un buon fine settimana.
[#5] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
prego e se lo desiderasse siamo a disposizione