Utente 253XXX
Gent.mi Dottori, ho un quesito da chiedere:
a novembre ho fatto stimolazione ovarica, Meropur 3 fiale x tre volte al giorno, per 9 gg. IUI andata male. Da fine Novembre ho iniziato a soffrire di afte alla boxca (mai avute prima). Al momento non ci ho dato molto peso ed ho pensato a qualche tazzina sporca in qualche bar, ma poi a Dicembre ne è ricomparsa una molto grande all'interno della bocca, dolore, ho usato colluttorio Iodosan e dopo un pò...di tempo è andata via, ma dopo appena una settimana me ne sono comparse 4 nella parte bassa interna della bocca, ho una ghiandola al collo (sotto al mento in corrispondenza) ingrossata, sto usando una cremina che mi ha dato la farmacia ma nulla.....solo un gran dolore. Ieri sono andata dal medico di base che mi ha prescritto Aciclovir 800, 2 volte al dì fino a guarigione, e mi ha prescritto Betotal Plus 2 volte al giorno. Mi sento abbastanza senza energia, o dormo poco oppure grandi dormite, stanchezza. nsomma sento che faccio fatica...!!! Da cosa dipendono queste afte?? Quali esami del sangue posso fare per controllare le difese etc etc??? é stata la cura ormonale a provocarmi questo? Anche perchè non fanno in tempo a guarire che ne escono delle altre. Resto in attesa di gentile riscontro e saluto cordialmente.
Mary

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Francesco Quatraro
52% attività
16% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Il prodotto in fiale citato non annovera, come da scheda tecnica, l'aftosi.

Difficile comunque ipotizzare, a distanza, le cause della sua aftosi orale,
le cui cause possono essere svariate,
come ad esempio una deficienza di ferro come di folati.
Tra le cause intestinali le ricordo l’enteropatia da glutine (celiachia), come anche malattie infiammatorie intestinali come il morbo di Crohn.
Anche lo stress rientra fra le possibili cause.
Ne parli con il suo curante.


Cordiali Saluti
[#2] dopo  
Utente 253XXX

Iscritto dal 2012
Egregio Dottore grazie per la sua risposta. Io ne ho parlato con il curante (sostituto del mio dottore), il quale mi ha dato Aciclovir 800 mattina e sera e Betotal Plus. E' da venerdi' che ho iniziato la cura ma ad oggi ancora nessun miglioramento anzi...., sto facendo anche garganismi con bicarbonato ed anche con Iodosan.
Lle volevo chiedere a questo punto se è il caso di fare un emocromo completo, ves, tas, proteina c reattiva, ferro. Mi suggerisce altre analisi che posso fare? grazie ancora.
[#3] dopo  
Dr. Francesco Quatraro
52% attività
16% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
I consulti on-line
http://www.medicitalia.it/02it/guida-consulti.asp
"possono offrire (quando possibile) orientamento alle problematiche"
oltrettutto le linee guida del sito specificano di
"evitare diagnosi e prescrizioni di esami/trattamenti, è illegale e deontologicamente scorretto".

Quindi come comprenderà,
è stato possibile fornirle un orientamento,
ma mancando l'indispensabile requisito della visita diretta,
è ben difficile stabilire on-line il percorso diagnostico,
esso va stabilito dopo visita medica dal suo curante.

Cordiali Saluti