Utente 284XXX
Salve,
da qualche giorno a questa parte, circa dalla vigilia di natale, ho accusato un poaio di volte un disturbo che non mi era mai capitato, cioè un aumento improvviso di battiti del cuore accompagnato da una vampata di calore, il tutto senza fare nulla. Il disturbo dura qualche minuto poi da solo passa da solo, ma la cosa mi preoccupa assai. Premetto di fare attività sportiva da ormai 15 e ho fatto l'ultima visita medica sportiva 2 mesi fa, senza alcun riscontro. Inoltre due, tre giorni fa per scrupolo mi sono provato la pressione e l'avevo nella norma, 130 max, 78 min e 56 battiti...forse un po' pochi, ma mi è stato detto che essendo uno sportivo sono anche quelli nella norma. Inoltre raramente, mi pare di sentire i battiti FORTI, ma nel vero senso della parola, e a volte lievi fitte al livello del cuore sulla parte destra.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
I disturbi che lei segnala non mi preoccupano assolutamente.
Anche perché essendo lei sportivo suppongo che abbia già eseguito ECG sotto sforzo al ciclo ergometro ed ecocolordoppler cardiaco, che mi immagino negativi per ischemia od aritmie da sforzo
Cordialità
Cecchini
[#2] dopo  
Utente 284XXX

Iscritto dal 2013
Esattamente ECG sotto sforzo ecc ecc senza nessuna complicazione. La rigrazio per la risposta.
Cordiali saluti.