Utente 281XXX
Buongiorno,
Ad integrazione di precedente consulto vorrei sapere come e'possibile che in due spermiogrammi eseguiti in due centri diversi a distanza di un mese emergano le seguenti divergenze(metto tra parentesi il risultato di uno per differenziarlo dall'altro):
In sintesi
Spermatozoi per ml 23.700.000 (25.000.000).e fin qui ci puo'stare
Motilita'rapida progressiva 8% (0%)
Motilita'progressiva lenta 41% (10%)
Motilita'in situ 38% (30%)
MORFOLOGIA FORME NORMALI 33% (2%)

L'esame con i risultati tra parentesi e'stato nuovamente ripetuto presso lo stesso centro,noto centro infertilita'di milano con uno spermiigramma praticamente identico (a novembre 2012)
Io e mia moglia siamo in lista per una fivet a maggio 2013 dopo una gravidanza naturale terminata all'ottava settimana.da sottolineare che un mese dopo avere eseguito i due spermiogrammi di cui sopra a febbraio 2012 mia moglie e'rimasta incinta naturalmente!!!
ho iniziato una cura con fertiplus nicetile e carnitene a novembre e faro'nuovo spermiogramma il 21 gennaio e la visita andrologica il 6 febbraio.
Come e'possibile una divergenza cosi evident tra due centri che seguono entrambi who 2010?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
caro lettore,

il liquido seminale può presentare caratteri variabili nel numero e nella motilità degli spermatozoi in correlazioni con molti fattori.
Tutti sanno che un conto è eiaculare dopo una stimolazione sessuale protratta e piacevole, durante un rapporto sessuale o durante una masturbazione praticata dopo eccitazione più o meno prolungata ed un conto è eiaculare in maniera un po' forzata, perchè si deve consegnare lo sperma per effettuare un esame del liquido seminale.
Uno studioso americano chiese ad un volontario di raccogliere un campione di sperma ogni tre giorni nell'arco di un anno e vide che i valori di concentrazione e motilità degli spermatozoi variavano continuamente pur mantenendosi in un ambito di valori medi tipici del soggetto. Questo è il motoivo per cui io consiglio ad un soggetto con uno spermiogramma "irregolare" di effettuare almeno un'altra raccolta per vedere se i dati vengano confermati o smentiti.
Oggi tendiamo ad essere molto frettolosi, ad andare di fretta.. negli anni '60-70 uno dei primi studiosi italiani di seminologia, Prof. Giarola, sosteneva che un maschio avrebbe dovuto raccogliere lo sperma tre volte, a distanza di almeno un mese l'una dall'altra.
Il valore medio della concentrazione e della motilità avrebbe rappresentato lo spermiogarmma proprio del soggetto.
Auguri, ci tenga informati
[#2] dopo  
Utente 281XXX

Iscritto dal 2012
Egregio dottore
La ringrazio per l'esaustiva e rassicurante risposta.ho eseguito tre spermiogrammi in meno di un anno e ne eseguiro'un altro tra 15 giorni per verificare se la cura a base di fertiplus nicetile e carnitene funziona e sottoporlo all'andrologo il 6 febbraio.purtroppo l'eta avanza ed avendo mia moglie 37 anni ed io 42 vogliamo stringere i tempi con una pma.sempre che nel frattempo non rimanga di nuovo incinta..io ci spero..e spero nella cura anche perche non credo di avere infiammazioni alla prostata e l'esame colturale e'negativo
[#3] dopo  
Utente 281XXX

Iscritto dal 2012
Egregio dottore
La ringrazio per l'esaustiva e rassicurante risposta.ho eseguito tre spermiogrammi in meno di un anno e ne eseguiro'un altro tra 15 giorni per verificare se la cura a base di fertiplus nicetile e carnitene funziona e sottoporlo all'andrologo il 6 febbraio.purtroppo l'eta avanza ed avendo mia moglie 37 anni ed io 42 vogliamo stringere i tempi con una pma.sempre che nel frattempo non rimanga di nuovo incinta..io ci spero..e spero nella cura anche perche non credo di avere infiammazioni alla prostata e l'esame colturale e'negativo
[#4] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

per aggiungere un mio parere sulla sua complessa situazione clinica mi sembra che una normalità nella morfologia dei suoi spermatozoi al 33% fa un pò dubitare che i criteri utilizzati dal laboratorio in questione siano conformi a quelli indicati dal WHO.

Detto questo poi, se desidera avere ulteriori informazioni più precise sulla “complessità” che accompagna una infertilità di coppia, può leggersi anche gl’articoli, pubblicati sul nostro sito, visibili agl’indirizzi:

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/660-miti-realta-maschio-infertile.html ,

http://www.medicitalia.it/minforma/ginecologia-e-ostetricia/214-stile-vita-ed-infertilita.html ,

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/1446-antiossidanti-radicali-liberi-fertilita-maschile.html .

Un cordiale saluto.

[#5] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

per aggingere ancora qualche considerazione, la prima è che ci sia stato effettivamente uno sbaglio nella valutazione e comunque poichè una notevole variabilità è prevista e documentata in letteratura, il WHO (Organismo Mondile Sanità) prevede in caso di un dato anomalo di ripetere lo spermiocitogramma a una distanza di una settimana e non oltre i tre mesi dal primo esame, e quindi di fare una media.

Come seconda considerazione vista la sua storia clinica cosiglierei, prima della FIVET, ed in corrispondenza del nuovo esame seminale un test di frammentazione del DNA. Infatti elevati livelli di frammentazione del DNA spermatico portano ad una condizione di infertilità maschile con una maggiore incidenza di aborti precoci anche dopo tecniche di fecondazione in vitro.

Un cordiale saluto
[#6] dopo  
Utente 281XXX

Iscritto dal 2012
Gentilissimi dottori
Vi ringrazio per le risposte.A dire la verita'per quel che ho letto anch'io dubito di quel 33%.ed e'per questo che ho cambiato laboratorio ed eseguo l'esame sempre nello stesso centro di milano da tre volte...compreso l'esame che andro'ad eseguire tra due settimane.sicuramente avro'spero giovamenti dal fatto che ho deciso di smettere di fumare ed ho prenotato un trattamento antifumo in un centro specializzato tra una settimana.in piu'la cura che sto seguendo credo sia la migliore per migliorare la motilita'spermatica.speriamo bene e vi aggiornero'con i risultati a fine gennaio.dove posso eseguire il test di frammentazione del dna?vi ringrazio
[#7] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

il test di frammentazione del DNA viene di solito eseguito nei laboratori dei centri di PMA, provi a sentire il suo laboratorio di riferimento.

Ancora cordialità
[#8] dopo  
Utente 281XXX

Iscritto dal 2012
Egregio dottore
Ci tengo a specificare un'ultima cosa chr ho omesso nei precedenti messaggi.
Il test di capacitazione eseguito con metodo swim up da pellet presenta i seguenti valori:
Spermatozoi recuperati 3.000.000
Motilita'rapida progressiva 20%
Motilita'non progressiva 40%
Motilita'debole o locale 20%
Forme normali 4%
Ci hanno detto che per la fivet e'sufficiente.
Lei cosa ne pensa?
La ringrazio
[#9] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

tutti i numeri indicati permettono il ricorso ad una fecondazione asistita.

Comunque, se desidera poi avere informazioni più dettagliate sull’utilizzo delle tecniche di riproduzione assistita, le consiglio di consultare anche gl’articoli pubblicati e visibili agl'indirizzi:

http://www.medicitalia.it/minforma/ginecologia-e-ostetricia/1026-inseminazione-intrauterina.html ,

http://www.medicitalia.it/minforma/ginecologia-e-ostetricia/215-fecondazione-vitro-icsi-svolgono-avviene-laboratorio.html .

Un cordiale saluto.
[#10] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
con questi numeri si può procedere a tecniche in vitro, tuttavia personalmente ho diverse riserve sui numeri che lei riporta dopo swim-up, e comunque indipendentemente dall'attendibilità dell'esame segua il mio consiglio ed esegua un test di frammentazione del DNA.

Ancora cordialità
[#11] dopo  
Utente 281XXX

Iscritto dal 2012
Egregio dottore
La capacitazione e'pressoche' identica negli ultimi due spermiogrammi eseguiti in un noto centro di pma a milano.non ne riporto il nome perche'credo non si possa fare qui.comunque ho sbagliato a copiare il dato della motilita non progressiva che e 30 e non 40 %. Speriamo che il prossimo esame sia migliorativo viste le cure in atto e la successiva visita andrologica.
Cordialita'
[#12] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Bene, ora segua le indicazioni ricevute e poi ci riaggiorni.

Cordiali saluti.
[#13] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
bene e a risentirci
[#14] dopo  
Utente 281XXX

Iscritto dal 2012
Buongiorno
Un piccolissimo aggiornamento.
Ho rinviato lo spermiogramma al 4 febbraio.nel frattempo non fumo piu'.
Fumavo oltre trenta sigarette al giorno e da una settimana grazie alla sigaretta elettronica con una modica quantita' di nicotina non ho piu'' toccato una sigaretta tradizionale (L'ODORE DEL FUMO MI PROVOCA FASTIDIO E NAUSEA).
Dopo quanto secondo voi si potrebbero vedere miglioramenti nella motilita'?considerando che il fumo influisce sulla stessa motilita?
Ci tengo infine a precisare che per quattro giorni dopo aver smesso ho fumato elettronica senza nicotina ma avevo crisi di astinenza ed ero depresso..per cui ho aggiunto una modica quantita'di nicotina.
Credete che non fumare portera'benefici a motilita e morfologia?anche in considerazione delle oltre 4000 sostanze tossiche che non assumo piu?
Grazie
[#15] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

Complimenti per la scelta che migliorera' il suo stato di salute a 360 gradi e ci auguriamo anche sul versante riproduttivo, tuttavia solo dopo l'esame sapremo se ha inciso anche sulla sua fertilita'.

Cordiali saluti
[#16] dopo  
Utente 281XXX

Iscritto dal 2012
Gentilissimo dottore
La ringrazio!!!
Le assicuro che mi sento molto meglio senza fumare..
La aggiornero'con piacere a febbraio ma sono molto ottimista!!
P.s. Senza fumo si vive meglio!
Cordialita'