Utente 284XXX
Cari dottori,
scrivo per sapere una vostra opinione.
Mio fratello, 26 anni, in perfetta salute, regolari controlli del sangue (ogni 6 mesi), ha da diversi anni due bozzi in fronte piu o meno di 3-4 cm di grandezza, ma sono molto pronunciati. (uno a destra e l'altro a sinistra, piu o meno alla stessa altezza)
Sono assolutamente asintomatici e indolori.
Uno dei due da qualche giorno è diventato legegrmente piu scuro.
Mio fratello dice che si tratta di bernoccoli. Pratica rubgy da sempre e i traumi ci sono spesso!

Potrebbe essere?
Come mai in tutto questo tempo non si sono mai riassorbiti e sono ancora presenti?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Roberto Rossi
40% attività
16% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Per definire se le tumefazioni sono di origine ossea è necessaria una radiografia del cranio. È però necessario che venga eseguita una visita per valutare esattamente le caratteristiche delle formazioni.
[#2] dopo  
Prof. Marco Catani
44% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
gentile utente,

conosce i limiti di una valutazione a distanza.

visto lo sport che pratica suo fratello, direi che quello che descive potrebbe avere una relazione con il rugby, è vero però che ho visto qualche giocatore che pratica questo sport con una protezione del capo, anche se i contrasti possono essere piuttosto violenti.

queste tumefazioni potrebbero essere anche non in relazione allo sport.

una vera visita medica potrebbe dare una risposta a tutto ciò.

mi tenga informato

cordiali saluti
[#3] dopo  
Utente 284XXX

Iscritto dal 2013
Gentilissimi, grazie per la risposta!
Un'ultimissima cosa: anche un gonfiore in fronte puo' essere pericoloso?
Ad esempio per quello che riguarda i tumori? o è una zona non interessata da questa bruttissima malattia?