Utente 168XXX
egr dottori oggi ho avuto i risultati del mio spermiogramma ivalori sono tutti nella norma eccetto i tempo di coagulazione molto lungo (+ di 60 min); la spermiocoltura ha dato esiti negativi quindi non ci sono infezioni, il medico del laboratorio mi ha detto che ho un problema di coagulazione in questo caso cosa si deve fare? quali possono essere le cause di questa coagulazione anormale? e quale i rimedi?
grazie e cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,la diagnosi non si pone dallo spermiogramma,bensì dalla visita andrologica che,unica,può escludere uno stato congestizio/infiammatorio delle ghiandole preposte alla produzione dello sperma,assieme alla valutazione ecografica dell'apparato genitale.E' stato mai visitato da un andrologo?Sta cercando figli,e se si,da quanto tempo?La partner che età ha?Qual'è la diagnosi ginecologica?Solo rispondendo a questi quesiti,potremmo offrire una risposta,mai decisiva,ai Suoi quesiti.Cordialità.