Utente 282XXX
salve, dopo essermi sottoposta ad una infiltrazione di acido jaluronico per rughe nasolabiali, il giorno dopo mi sono svegliata con foruncoli dolorossissimi sul naso lateralmente e sulla parte sx del viso fino al labbro. il medico mi ha prescritto antibiotico e crema di bactroban. il tutto è sparito dopo 15 gg,ma ora a distanza di 2 mesi ho due macchie scure al posto dei brufoli, e una linea verticale fino al labbro che va dal rosso al nero (tipo livido). metto il gel di arnica, ed il medico mi ha detto che con vitamina c e tempo sparirà.
io sono estremamente preoccupata e non so se ritornare dal chirurgo estetico ,o, dal dermatologo.
La informo inoltre che il medico a suo tempo miha detto che poteva accadere una infezione tipo impetigine.
Attendo risposta.
Grazie in anticipo.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Silvia Suetti
36% attività
4% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Gentilissima,

il mio miglior consiglio è quello di tornare dal medico che ha effettuato il trattamento a men che non sia un dermatologo.
In tal caso è molto utile una valutazione dermatologica, poichè non è possibile interpretare la sua situazione a distanza e perchè solitamente le infltrazioni con acido ialuronico (parliamo ovviamente di prodotti sicuri e certificati e di mani esperte) benchè assolutamente sicure potrebbero avere innescato un'esacerbazione acneica o un herpes simplex

Anche gli esiti post infiammatori vanno comunque valutati: occasione in più per chiarirsi con il dermatologo

saluti cari
[#2] dopo  
Utente 282XXX

Iscritto dal 2012
Grazie mille dott.ssa,

provvederò a ricontattare il medico che ha effettuato il filler (juvederm).La terrò aggiornata sugli esiti.

Saluti
[#3] dopo  
Dr. Silvia Suetti
36% attività
4% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
E' un prodotto sicuramente validissimo che contiene anche un anestetico locale.
A disposizione per ulteriori supporti

saluti cari