Utente 284XXX
Salve a tutti. Dunque, mi sto curando con Pilocarpina al 2% (1 goccia per occhio 4 volte al giorno) e Timoptol 0.50% per due volte al giorno. Ho 32 anni, e dopo una visita forse troppo frettolosa mi hanno dato questa cura da seguire per entrambi gli occhi, anche se il sinistro non ha mai dato segni d'alta pressione o altro. Il problema è che dopo aver messo la Pilocarpina (più o meno ogni 5 ore) divento "fortemente miope" per più di 3 ore consecutive. E' normale? E' l'effetto di quel collirio oppure ho altri problemi? Mi hanno detto che dovrò mettere questi colliri per tutta la vita, ma non è possibile vivere così, con la vista annebbiata per tutto il giorno (ho solo brevi momenti di visus limpido prima della prossima applicazione di Pilocarpina). Sto cominciando a pensare anche che non si trattasse di Glaucoma, e che quindi mi hanno dato una cura del tutto sbagliata. Mi sapreste dare qualche consiglio in merito? Gli sbalzi di pressione intraoculare possono essere causati anche da qualche altro motivo particolare? Aggiungo che solo 2 volte la mia pressione è stata oltre i limiti, sempre e solo all'occhio destro, e cioè a 30 e poi il giorno dopo a 20 mmhg. Mentre giù il giorno dopo era scesa a 19, ed ora con la cura che ho scritto è sempre 13-14 ad entrambi gli occhi. E' normale? Devo continuare PER TUTTA LA VITA ad usare questi colliri oppure chi mi ha visitato ha commesso un errore? Usare Pilocarpina al 2% 4 volte al giorno ed il Timoptol 2 volte al giorno senza averne magari bisogno può causare qualche problema o scompenso a degli occhi magari sani? E degli occhi sani, con questa cura, che pressione intraoculare dovrebbero avere?
Grazie sin d'ora per le vostre risposte, vi auguro buona serata
[#1] dopo  
Dr. Diego Micochero
32% attività
4% attualità
20% socialità
CORTINA D'AMPEZZO (BL)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2006
mio caro amico
la terapia del glaucoma , malattia che è la prima causa al mondo di CECITA', è cosa non semplice.
l'effetto collaterale della pilocarpina è la miopizzazione...
per le altre sue domande le conviene invece eseguire una valutazione Clinica approfondita .
Il dottor Marco Trentadue a Bari da sempre è un esperto di terapia corretta nel glaucoma.
buona giornata e felice 2013