Utente 284XXX
Buongiorno,4anni fa ho avuto forti dolori al petto e mi hanno detto dolori intercostali. Questo anno ho di nuovo questi dolori e anche io credo siano dolori intercostali. Ma prima di Natale mentre tranquillamente guardavo la tv,mi mancava l'aria sono uscita di casa,il cuore è impazzito, la pressione era 140,mi fichiava l'orecchio e stavo per svenire.In ospedale mi hanno detto:attacchi di panico e mi hanno dato delle gocce.Il mio medico curante ha detto lo stesso e mi ha prescritto ansiolitici e antidepressivi x 1sett. Vorrebbe farmi fare le analisi anche per la tiroide per sicurezza. Ho iniziato la cura da 4 giorni. Io ho paura che ho qualche altro problema,perchè oltre alle fitte quando respiro forte,continuo ad avere un fastidio interno sul lato centro-sinitro e sotto al seno. Sento continuamente il battito del cuore. Vorrei stare meglio e tranquilla soprattutto.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Questo dipende anche da lei... si affidi con fiducia a chi la stà seguendo e non pensi di essere malata di cuore... il dolore che riferisce non ha le caratteristiche del dolore cardiaco e l'accelerazione del battito potrebbe effettivamente essere un attacco di panico...ma se dovesse ripetersi può approndire la diagnostica sul versante aritmologico (occorrerà escludere un episodio di tachicardia parossistica).
Cordialità
[#2] dopo  
Utente 284XXX

Iscritto dal 2013
grazie per avermi risposto