pelle  
 
Utente 265XXX
salve!sono una ragazza di 25 anni ...volevo avere dei chiarimenti riguardo questi apparecchi di depilazione a luce pulsata...il mio ragazzo x natale me ne ha regalato uno..precisamente HOMEDICIS Me di ELOS che combina l'efficacia della luce puls a quella della radio frequenza...ecco le caratteristiche tecniche:
spettro luminoso:550-1200nm
energia elos max9j/cm2
ottica max:4j/cm2
RF:condotta:5j/cm2
velocita' della lucepuls:fino a 2impulsi/sec
frequenza Rf :6.78 mhz
potenza radio frequenza: 5 watt
ora mi chiedo...non vorrei che tutto cio' a contatto con la pelle provocasse ghiandole ascellari cisti e quant'altro....io ho gia' un piccolo fibroma ...usando questo apparecchio per l'inguine potrei provocare o stimolare la crescita di quest'ultimo?
GRAZIE PER GLI EVENTUALI CHIARIMENTI!!!!!
[#1] dopo  
Dr. Silvia Suetti
36% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Da dermatologo consiglio sempre di riferirsi allo specialista per questo tipo di cose. Anche una epilazione permanente non ben effettuata può creare danni alla pelle.

Chieda quindi direttamente al suo dermatologo di fiducia.
Da qui non possiamo commentare alcune strumentazioni domestiche e personalmente non posso condividere queste pratiche.
Saluti
[#2] dopo  
284499

Cancellato nel 2013
Salve,

Nella mia professione mi occupo molto anche di epilazione progressivamente permanente e conosco i sistemi ELOS.

Innanzi tutto faccio una precisazione: i sistemi domestici di luce pulsata sono macchinari depotenziati rispetto alle apparecchiature mediche, questo vuol dire che difficilmente si hanno danni, ma vuol dire anche che i risultati saranno scarsi.

L'epilazione medica consiste nel trasformare il pelo irsuto in vello, per ottenere ciò bisogna usare molti tipi di tecnologie e selezionare le fluenze in base al tipo di pelo e di pelle. In particolare alterniamo l'uso di luci pulsate al laser per epilazione (diodo ). Solo l'utilizzo oculato di tutte queste cose permette di avere un risultato definitivo.

Mi sento di dirle che l'associazione di radiofrequenza alla luce pulsata è una manovra puramente commerciale in quanto questa non ha nessun effetto nel migliorare l'epilazione.

Detto questo veniamo a noi; la sua luce sicuramente non fa danni, dovrà però usare delle accortezze:
Attenzione a trattare il viso perché la luce è dannosa per la retina
Copra con un puntino di matita bianca i nevi
Ripeta il trattamento non prima di un mese
Protegga con protezione solare la cute per un paio di giorni dopo il trattamento
Non usi la lampada su cute abbronzata

Usi pure la sua lampada quindi, avrà sicuramente un risultato, ma parziale e usi tutte le precauzioni del caso per proteggere gli occhi e la pelle.

Mi scriva se ha altri dubbi!
[#3] dopo  
Utente 265XXX

Iscritto dal 2012
grazie per i preziosissimi consigli...dott alberto oddo!!