Utente 211XXX
Gentili dottori,
vorrei chiedere un parere riguardo la mia erezione che fino ad oggi credevo normale ma ammetto di iniziare ad avere dei dubbi, mi spiego meglio: l'asta del mio pene in erezione è dritta solo che il mio pene tende verso l'alto, non è perpendicolare alla pancia e mi chiedo se questo sia normale, l'ho sempre creduto così un pene eretto ma inizio a preoccuparmi!! Per favore illuminatemi..

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,la giovane età giustifica qualsiesi tipo di dubbi...E' un luogo comune il ritenere che il pene debba avere,in erezione una
direzione perpendicolare o parallela all'addome ...In entrambi i casi....è normale.Comunque,si procuri delle fotografie in erezione e ne approfitti per prenotare una routinaria visita presso un esperto andrologo,così da chiarirsi le idee circa la Sua genitalità riporoduttiva e sessuale.Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 211XXX

Iscritto dal 2011
Quindi lei ritiene che possa essere normale che il mio pene non sia perpendicolare all'addome ma guardi all'insù? Perchè inizio ad essere veramente preoccupato, inoltre tende anche un po' a sinistra, non tanto ma sento che tende ad andare verso sinistra. Il fatto è che l'asta è dritta completamente ma il pene va all'insù e più dalla parte sinistra, riesco a spostarlo a destra ma sento che fa più fatica e non so se il fatto di essere all'insù e un po' a sinistra possa causare problemi durante la penetrazione.. Non so mi dica il suo parere, comunque prenoterò al più presto una visita per avere delle risposte più precise.. Grazie in anticipo del tempo dedicatomi.
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...distolga l'attenzione dal Suo pene e la concentri su altro...Non esiste una posizione normale.Si procuri delle foto in erezione e le discuta con lo specialista di riferimento.Cordialità.
[#4] dopo  
Utente 211XXX

Iscritto dal 2011
Il punto è che mi sto facendo una miriade di complessi, girando in internet mi sembra di aver capito che l'asta del pene che guarda un po' in su è abbastanza normale ma poi c'è il fatto del pene storto a sinistra, non che si curva eh, ma che tutta l'asta va a sinistra come la lancetta di un orologio, non di tanto ma di un po' sì, e non capisco se questo crei problemi durante la penetrazione? Il fatto è che sono anche già stato operato per frenulo breve e non vorrei proprio sottopormi ad un'altra operazione soprattutto perchè io e la mia ragazza ci stiamo accingendo a farlo, o meglio, abbiamo già provato una volta ma non ci siamo riusciti, credo però che la causa sia che avesse la vagina troppo stretta in quanto non entrava nemmeno la punta solo che se spingevo sentivo come se il pene andasse a sinistra e tendesse a non entrare.. non so se mi sono spiegato ma mi sto facendo un sacco di paranoie perchè ho paura di avere un problema io.. Mi dica lei gentilmente cosa ne pensa.. Ad ogni modo ho fatto le foto e domani andrò dal mio medico di base a sentire cosa ne pensa! La ringrazio per le risposte.
[#5] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...conviene sentire il parere di un esperto andrologo.Cordialità.