Utente 646XXX
Buongiorno cari dottori,
vorrei un vostro parere riguardo l'esito dell'esame dello spermiogramma richiesto dall'urologo in seguito ad un varicocele sinistro di II° grado abbastanza serio.
Questo l'esito:

volume 2,5 ml ( >2,0 )
pH 8,0 ( 7,2-8,0 )
Aspetto Opalescente
Colore Grigiastro
Fluidificazione Completa
Viscosità Normale


Numero Spermatozoi/ml 20,50 x10^6/ml (sup.a 20x10^6/ml)
N.totale spermat/eiaculato 51,25 x10^6/ml (sup.a 40x10^6/ml)

a) Motilità lineare veloce 25% (a+b > 50%)
b) Motilità lineare lenta 25%
c) Motilità non lineare 25%
d) Immobile 25%

Spermatozoi normali 27% ( sup. al 30%)
Anomalie della testa 20%
Anomalie della coda 20%
Anomalie del collo 20%
Forme immature 13%

Altro Presenza di agglutinati

L'esame è stato effettuato in una struttura pubblica

Grazie anticipatamente per un vostro riscontro con eventuali consigli (fermorestando che dovrò consultarmi con l'andrologo che mi ha diagnosticato il varicocele).

Cordiali Saluti

Davide

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Antonio Giambersio
28% attività
4% attualità
12% socialità
POTENZA (PZ)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Gentile Utente,
tutti i parametri riportati sono al limite basso della norma.
A questo punto potrebbe essere utile ripetere l'indagine a
distanza di qualche settimana e quindi sulla scorta anche dell'esame obiettivo e della sua storia clinica decidere come migliorare la sua situazione.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Dr. Sergio Longhi
24% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2005
Condivido qaunto postato dal collega.
[#3] dopo  
Utente 646XXX

Iscritto dal 2008
Grazie tante per il vostro supporto.

Un ultima cosa, è possibile che la situazione possa migliorare con l'intervento (ormai certo) del varicocele?

Questo quadro secondo voi è preoccupante? Potrei essere a rischio?

Grazie ancora