Utente 646XXX
Buongiorno cari dottori,
vorrei un vostro parere riguardo l'esito dell'esame dello spermiogramma richiesto dall'urologo in seguito ad un varicocele sinistro di II° grado abbastanza serio.
Questo l'esito:

volume 2,5 ml ( >2,0 )
pH 8,0 ( 7,2-8,0 )
Aspetto Opalescente
Colore Grigiastro
Fluidificazione Completa
Viscosità Normale


Numero Spermatozoi/ml 20,50 x10^6/ml (sup.a 20x10^6/ml)
N.totale spermat/eiaculato 51,25 x10^6/ml (sup.a 40x10^6/ml)

a) Motilità lineare veloce 25% (a+b > 50%)
b) Motilità lineare lenta 25%
c) Motilità non lineare 25%
d) Immobile 25%

Spermatozoi normali 27% ( sup. al 30%)
Anomalie della testa 20%
Anomalie della coda 20%
Anomalie del collo 20%
Forme immature 13%

Altro Presenza di agglutinati

L'esame è stato effettuato in una struttura pubblica

Grazie anticipatamente per un vostro riscontro con eventuali consigli (fermorestando che dovrò consultarmi con l'andrologo che mi ha diagnosticato il varicocele).

Cordiali Saluti

Davide
[#1] dopo  
Dr. Antonio Giambersio
28% attività
0% attualità
12% socialità
POTENZA (PZ)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2006
Gentile Utente,
tutti i parametri riportati sono al limite basso della norma.
A questo punto potrebbe essere utile ripetere l'indagine a
distanza di qualche settimana e quindi sulla scorta anche dell'esame obiettivo e della sua storia clinica decidere come migliorare la sua situazione.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Dr. Sergio Longhi
24% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Condivido qaunto postato dal collega.
[#3] dopo  
Utente 646XXX

Iscritto dal 2008
Grazie tante per il vostro supporto.

Un ultima cosa, è possibile che la situazione possa migliorare con l'intervento (ormai certo) del varicocele?

Questo quadro secondo voi è preoccupante? Potrei essere a rischio?

Grazie ancora