Utente 255XXX
Salve, come potete vedere dai dati personali mi trovo in una brutta condizione a livello di peso ed ho deciso di mettermi a dieta, la cosa che mi preoccupa però è la possibilità che perdendo molto del peso che ho possa restare della pelle in eccesso da dover rimuovere poi chirurgicamente ed io questo onestamente preferirei evitarlo.
Quindi vorrei comprendere se facendo attività sportiva (io pensavo al tapis roulant) durante la dieta posso evitare questo inconveniente, visto che cmq si tratta di parecchia massa corporea.
Grazie mille

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Dario Graziano
44% attività
20% attualità
16% socialità
NOVARA (NO)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2010
gentile utente, premesso che la perdita di peso le porterà moltissimi benefici, è possibile che vista la sua giovane età non avrà molta "cute in eccesso" al termine del dimagrimento. Questo fatto non è tuttavia certo e prevedibile, dipende molto dall'elasticità della sua cute.
cordiali saluti
[#2] dopo  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo
56% attività
16% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2009
Gent. utente,

al momento la Sua priorità deve essere: dimagrire!!

Una perdita di peso costante e graduale, supportata da una corretta dieta strettamente personalizzata e ben bilanciata, un' attività sportiva aerobica...sono i migliori alleati per la prevenzione di una lassità cutanea.
Infine, non vanno mai trascurati i fattori ereditari alla base di tutto.


Cordiali saluti
[#3] dopo  
Utente 255XXX

Iscritto dal 2012
Grazie per la risposta and entrambi.

Dr. Marcolongo cosa intende con fattori ereditari?
[#4] dopo  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo
56% attività
16% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2009
Gent. utente,

tra le varie caratteristiche della cute, l' elasticità è fortemente condizionata da fattori genetici ereditati da ciascun individuo e che variano da un nucleo familiare all' altro.

Per fare un esempio, è un pò come vedere 2 persone dello stesso sesso, stessa età e quant' altro in comune...ma una delle 2 presenta un viso con più rughe rispetto all' altra, rispecchiando caratteristiche tipiche delle rispettive famiglie d' origine.

Spero di aver chiarito il Suo dubbio.

Cordialmente.
[#5] dopo  
284499

Cancellato nel 2013
Salve, mi associo ai colleghi,

L'obesità è un importantissimo fattore di rischio per patologie pericolose come accidenti cardiovascolari, diabete, ipertensione e altre ancora, perciò la sua priorità deve essere assolutamente quella di dimagrire senza pensare troppo agli aspetti estetici della sua cute.

La giovane età sicuramente è un vantaggio che fa pensare che l'inestetismo non sarà così grave, in ogni caso potrà in futuro sottoporsi a trattamenti medici non invasivi come la radiofrequenza (ne esitono molti di trattamenti, ma le propongo il più semplice e meno invasivo) per dare un certo effetto tightening sulla eventuale cute in eccesso.

Concludo complimentandomi con lei per l'importante traguardo che si è posta (dimagrire è veramente difficile e, d'altro canto, molto importante per la salute) la fatica che farà sarà sicuramente ben ripagata da un benessere che adesso non immagina nemmeno.

Cordialmente