Utente 179XXX
Buongiorno,
circa 4giorni fà mi sono recato in ps per dei forti dolori intercostali(entrambi i lati,giusto sotto le ascelle),il gentile infermiere mi ha fatto pure l'ecg che recita:
-bradicardia sinusale con aritmia sinusale
-possibile ipertrofia ventricolare sinistra( voltaggi significativi + IAS o allargamento del qrs)
-possibile infarto inferiore(onda Q di 35ms in D II/AVF) epoca non determinabile,ecg anormale (questa ultima nota sull'nfarto,mi è stata depennata).
L'ecg è stato rifatto 3volte,e i medici si son soffermati più volte sul responso.

Da circa 3gg ho febbre alta e mi sto curando dall'influenza,sono comaprsi dolori su entrambi gli avambracci,sul costato superiore sinistro,vampate di caldo,mal di testa e stato di stanchezza generale.
Possibili sintomi d'infarto già avvenuto,o in preparazione?
grazie di...cuore.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
L ECG é come un film, va visto, perché se le viene ricontato non ha senso.
Ci invii il tracciato, perché la storia che lei racconta non mi lascia tranquillo.
Artivederci
[#2] dopo  
Utente 179XXX

Iscritto dal 2010
come posso inviare il tracciato?
la ringrazio
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
cecchinicuore@gmail.com