Utente 112XXX
nel 2006 ho avuto la sifilide dal quale sono guarito dopo punture di diamocilina. Ora sono alcuni mesi che ho delle macchie rosse sul cuoio capelluto che mi danno prurito. Vi chiedo se questo fenomeno può essere correlato alla sifilide avuta oppure dovuto allo stress che ho in questo periodo?
Grazie per il vostro lodevole servizio

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Il miglior metodo per inquadrare il suo problema e - magari - curarlo con selettività è quello di procedere con la visita dermatologica, durante la quale sarà possibile escludere ogni legame con la sua patologia pregressa, la quale in termini non vincolanti, vista la sede, dovrebbe non entrare nelle diagnosi differenziali.

cari saluti e proceda con il controllo dermatologico.
[#2] dopo  
Dr. Alessandro Benini
28% attività
0% attualità
16% socialità
OSTRA (AN)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2000
Gentile Utente, viste le varie dermatosi che si possono manifestare in tale modo e coinvolgere tale distretto corporeo(dermatite seborroica,sebopsoriasi, per citare solo le più frequenti)non resta che effettuare con assoluta tranquillità la visita Dermatologica.Anch'io, in base al suo racconto, alla sola regione del cuoio capelluto interessata,mi sentirei,anche se in maniera non vincolante e quindi, comunque, con i benefici del dubbio,di escludere una sifilide secondaria.
Ci tenga aggiornati se lo ritiene opportuno.
Cari saluti