Utente 621XXX
salve,
da qualche mese ho dei disturbi..all'inizio sentivo come una bolla d'aria al livello del cuore che non mi permetteva di respirare.. successivamente il sintomo è cambiato: adesso ci sono momenti in cui il cuore mi batte forte, vedo un pò annebbiato e sento poco le persone che parlano al mio fianco.. sento solo il cuore che batte molto forte e non riesco a respirare bene.
in altri casi sento solo un battito più forte.
in genere questi episodi sono preceduti da un forte mal di testa che può scomparire da un momento all'altro.

mi sono rivolta al medico che mi ha detto che secondo lui, dopo avermi visitato non c'è nulla e che questi momenti potrebbero essere solo una forma di tachicardia che porta all'abbassamento della pressione(non ricordo il nome.. mi pare iniziasse per pro..)con conseguente stordimento. mi ha prescritto degli esami quali emocromo,ves,sideremia,urine e ormoni tiroidei ft3, ft4 e TSH. mi ha anche prescritto un ECG con visita cardiologica.

il mio dubbio è: ho sentito parlare di extrasistole. potrebbe essere o è solo tachicardia? con un ECG non si può capire.giusto? serve l'Holter?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Davide Ventre
40% attività
8% attualità
16% socialità
SONCINO (CR)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Si, serve l'Holter, e già che c'è, se non controlla da qualche mese, farei anche un ecocardio per controllare l'aneurisma del SIA di cui lei soffre.
Ci faccia sapere. Saluti.
[#2] dopo  
Utente 621XXX

Iscritto dal 2008
grazie per la risposta..
ho prenotato l'ECG, parlerò col cardiologo per gli altri accertamenti.
intanto ho ricevuto i risultati delle analisi per quanto riguarda la tiroide:

TSH 1.60 valori di riferimento (0.4 - 4.0)
FT3 4.80 (2.3 - 4.8)
FT4 1.54 (0.8 - 1.9)


i valori sembrerebbero nella norma. mi sbaglio? forse l'FT3 è un pò altino?
[#3] dopo  
Dr. Davide Ventre
40% attività
8% attualità
16% socialità
SONCINO (CR)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
si è un pò altino ma come vede non è ancora "fuori"...come mai ha controllato la tiroide? Ha dei problemi anche li o è un semplice controllo? o c'è familiarità?
[#4] dopo  
Utente 621XXX

Iscritto dal 2008
me l'ha consigliato il medico per gli episodi di tachicardia anche perchè sono una ragazza molto nervosa.. mi innervosisco subito, mi agito facilmente, sudo molto e ho i battiti un pò altini soprattutto durante le visite cardiologiche. (non avevo mai controllato gli ormoni tiroidei)

credo infatti che questi episodi di tachicardia /extrasistole dipendano dal mio essere nervosa anche se si presentano in momenti di (apparente?) tranquillità.

comunque sia, la sorella di mio padre ha problemi con la tiroide ma forse è un pò larga come parentela per definirla familiarità..



PS: quando mi è stato fatto l'ecocolordoppler (ormai un anno fa) me l'aveva consigliato anche il cardiologo di controllare gli ormoni tiroidei.