Utente 281XXX
Buongiorno, sono un cantante, sono in tour all'estero da ieri. sono al 5° giorno di antibiotico (ciproxin) prescrittomi dal medico, in quanto avevo, credo, una faringite (mi ha guardato in gola dicendomi che ero molto arrossato). Ora non ho più bruciori alla gola, e il concerto di ieri, nonostante un po' di fatica e la gola secca (ho fatto uso di vocalen, mi sono riscaldato e in più per 10 minuti ho messo un fazzoletto bagnato davanti alla bocca), in mezzo ad un caldo proibitivo, è andato bene. Oggi ho fatto il sound-check e la voce mi sembra ok, sempre un po' secca e flebile (ma il medico mi ha detto che è normale a causa dell'antibiotico). Volevo chiedere però, dato che sono all'estero, un'informazione. Ho sentito, saltuariamente per carità, delle leggere fitte, ma non capisco se siano sulle corde vocali, o subito sotto il pomo d'adamo.. Premetto che sono molto paranoico sulla voce e che forse è qualcosa di minima entità, soprattutto dopo una faringite (che però non ha avuto conseguenze sulle corde vocali), ma volevo chiedere se dovevo preoccuparmi. Ho ancora 1 giorno di antibiotico e con me ho Bentelan, Clenil e midicinali omeopatici in caso (vocalen, Arum Triphillum, Arnica Heel)
Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
283864

Cancellato nel 2015
Buongiorno,
eviterei assolutamente l'aereosol, che tende a renderle il faringe più asciutto.
Farei invece delle inalazioni caldo-umide con il bicarbonato, che tende sicuramente a rendere il laringe più umido e più elastico.

Rimanendo a sua disposizione, le invio cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 281XXX

Iscritto dal 2012
La ringrazio, ho sentito per telefono anche la mia maestra di canto circa il dolore al pomo d'adamo, mi ha detto che potrebbe essere un'infiammazione muscolare acuta che non riguarda però le corde vocali....è possibile sentire del dolore all'altezza sinistra del pomo d'Adamo senza aver problemi alle corde vocali?
[#3] dopo  
283864

Cancellato nel 2015
Buongiorno, il dolore non rientra tra i sintomi delle flogosi cordali. E' il segno di una infiammazione del faringe. Le flogosi cordali danno la disfonia. Segua in ogni caso i consigli del Suo Maestro.

A presto