Utente 278XXX
salve dottori,il mio dermatologo un anno e mezzo fa nel controllo periodico che faccio per i nei mi ha detto che un neo che ho sulla gamba è un angioma,io ce l'ho penso d circ 7 o 8 anni,è un pò rialzato ed è rosso violaceo. la mia domanda è va controllato? ogni quanto? può diventare qualcosa di pericoloso? perchè il mio dermatologo mi ha solo detto che è un angioma ma non ci ha dato poi molta importanza. grazie attendo gentile risposta
[#1] dopo  
Dr. Davide Brunelli
32% attività
4% attualità
16% socialità
CESENA (FC)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2000
Gentile utente,
se la diagnosi di angioma è corretta non deve fare più nulla, la lesione è benigna e priva di rischio evolutivo.
Può, se vuole, trattarlo a fini estetici.
Cordiali saluti