Utente 285XXX
Dopo molto tempo ho deciso di risolvere il mio problema di EP. Mi sono recato da uno specialista che dopo una visita completa e alcuni esami (tiroide, spermiocultura etc) mi ha proposto alcune terapie che io ho provato. La più efficace per me è stata quella con anestetico locale. Tuttavia la cosa è piuttosto avvilente. Ho chiesto quindi una soluzione dfinitiva al problema e l'urologo da me consultato ha negato l'esistenza di metodi chirurgici definitivi approvati dalla comunità scientifica. Mi ha poi detto che forse avrei potuto fare un tentativo con la frenulotomia e vedere cosa succede ma che tuttavia il risultato è tutt'altro che certo. Prima di sottopormi al piccolo intervento che ho già prenotato vorrei però avere un altro, o più, pareri.
Ringrazio chi avrà la cortesia di rispondere

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mario De Siati
32% attività
20% attualità
16% socialità
ALTAMURA (BA)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2000
Alcuni pazienti che soffrono di ep riferiscono di avere una estrema sensibilità nelle zona del frenulo, in questo caso la frenulectomia può essere di qualche giovamento, ma ciò non lo si può sapere a priori. Distinti saluti