Utente 286XXX
Buonasera. Ho sessantasette anni e sono affetto da diabete di tipo !! (a digiuno 130/140), colesterolo totale sui 260, quello “cattivo” a 39. Non fumo da quindici anni e bevo sì e no 0,2 l di vino ai pasti (0,1 a pasto, quindi) oppure birra analcolica (raramente alcolica). P.A. 130/80 nel peggiore dei casi (talvolta, al mattino, anche 110/70). Peso 77 kg. Per 1,78 di altezza. Mi sono state prescritte le statine per ovvi motivi, ma, per ben che vada, pur diminuendo sotto i 190 il colesterolo e a 120 i trigliceridi anziché 170, mi ritrovo pieno di dolori, alle ossa con una statina, ai muscoli ed articolazioni con l'altra. Con entrambe stanco e, talvolta, con qualche capogiro che risolvo con qualche caramella. Occasionalmente, in seguito ad una affezione respiratoria acuta, mi è stata prescritto, oltre all'antibiotico, anche l'*nanase. Scopro così che la bromelina è in grado di sciogliere gli ateromi (ho già una stenosi carotidea del 40%) e di apportare una maggior fluidificazione del sangue (prendo l'aspirinetta, intanto). Potrei sostituire la terapia con le statine e dell'aspirinetta con dosi opportune di *ananase, evitando così tutti quei fastidiosissimi disturbi della terapia attuale ? Il mio medico di base è molto "pragmatico", ecco la ragione di questa mia.
Grazie.
D.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo
56% attività
16% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Gent. utente,

la Bromelina è un enzima proteolitico di origine vegetale (Ananas sativus) che viene spesso impiegato, in associazione con gli antibiotici, per facilitarne la penetrazione nei focolai infettivi.

Non è contemplato, invece, un suo utilizzo per la prevenzione o la cura di placche ateromasiche.

Pertanto, le consiglio di attenersi al "pragmatismo" del Suo Curante, allo stato attuale...valido.


Cordiali saluti.
[#2] dopo  
Utente 286XXX

Iscritto dal 2013
La ringrazio per la gentile ed esaustiva risposta.
D.
[#3] dopo  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo
56% attività
16% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2009
Di nulla!

Lieto di essere stato utile.


Cordialità.
[#4] dopo  
Utente 286XXX

Iscritto dal 2013
Buongiorno. Ho capito che dovrò rassegnarmi alla stanchezza ed ai doloretti. Chissà che non mi ci abitui...
D.
[#5] dopo  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo
56% attività
16% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2009
...o deve seguire, in alternativa, una corretta dietoterapia ipolipidica rivolgendosi al Suo Dietologo di fiducia!

Buon fine settimana.