test  ecg  
 
Utente 114XXX
ho fatto di recente un ecg sotto sforzo perche avvertivo fastidio dolore come peso al torace e anche stanchezza.la cosa mi succedeva quando ero a riposo. un ecg sotto sforzo che e durato solo 6 minuti perche interrotto per stanchezza e risposta ipertensiva. la risposta cmq e stata : risposta negativa al esame,interrotto per stanchezza.risposta ipertensiva al esercizio. non ho avuto nessun dolore durante il test. la pressione e andata al suo max di 180/90 . bastano 6 minuti o devo rifare il test? cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
I sintomi che riporta non hanno le caratteristiche del dolore cardiaco. Il test da sforzo che ha fatto non ha alcun valore diagnostico perchè non è stato in grado di eseguire uno sforzo sufficiente (forse mancanza di allenamento ?). Ripeterlo significherebbe nuovamente fallire la diagnosi. Direi che forse per il momento non è il caso di continuare l'approfondimento diagnostico. Utile un ECG da ffare durante il dolore.
Cordialità
[#2] dopo  
Utente 114XXX

Iscritto dal 2009
gentile dottore la mia paura e quella di angina instabile. averto questo tipo di dolore e fastidio da quanto avevo 20 anni. ho eseguito un ecg al pronto soccorso qualche tempo fa di mattina, avevo del dolore ,ma il medico ha escluso il cuore. lei cosa ne pensa.grazie del suo parere.
[#3] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Dico che le conviene dar ascolto ai colleghi che hanno cercato di tranquillizzarla. L'angina instabile è una patologia molto seria che interessa una fetta della popolazione affetta da cardiopatia ischemica molto compromessa e quindi non vedo come possa essere lei affetto da un problema del genere.
saluti
[#4] dopo  
Utente 114XXX

Iscritto dal 2009
Dr.Rillo pensa che il mio sintomo possa essere di un altra natura? pou dare la cervicale questo sintomo? grazie
[#5] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
No, la cervicale non centra. é possibile che si tratti di problemi esofagei (es. un'ernia iatale)..... e con questo la saluto....