Utente 254XXX
Gentili Dottori,
a proposito del temuto ceppo h3n2 (non vorrei sbagliare), che sta mietendo vittime negli Stati Uniti ed arriverà anche in Italia vorrei sapere cosa ne pensiate. Non mi sono vaccinato e in questi giorni viaggerò in treno... rischio di contrarla?
Grazie in anticipo

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Egregio utente,
le influenze hanno sempre "mietuto vittime" tra i soggetti più deboli, e sempre lo faranno.
Esiste senz'altro anche per Lei il rischio di un contagio, ma una persona giovane e in salute (come è Lei, immagino, dato che non si è vaccinato) non dovrebbe sviluppare nulla più di quella che - guardacaso - si dice una sindrome influenzale.
Saluti,