Utente 286XXX
Gentili dottori,
da qualche settimana ho notato perdite di quello che sembra liquido seminale, in particolar modo al mattino; il medico curante mi ha prescritto, temendo una malattia sessualmente trasmissibile:
urinocoltura
spermiocoltura
analisi urine
tampone

tutti i valori sono risultati negativi tranne i leucociti nell'urinocoltura pari a 178 quando il massimo valore di riferimento è 20;

cosa ne pensate e cosa posso fare?

grazie

m.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

mi sembra di aver già risposto recentemente ad una domanda molto simile a questa.

Comunque le posso solo dire che la presenza di leucociti in numero alto nelle urine fa pensare sempre ad un problema infiammatorio che solo con il suo andrologo od urologo, quello reale, in diretta può arrivare a ben definire.

Nel frattempo le consiglio di consultare su queste tematiche, se non ancora fatto, anche l’articolo pubblicato sempre sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/minforma/urologia/199-cistiti-ed-uretriti-urina-brucia.html.

Un cordiale saluto.