Utente 842XXX
gentilissimi dottori, mia mamma dovebbe tra 1 sett. eseguire un intervento di asportazione parziale o totale della tiroide. quali sono le possibili complicanze per un intervento del genere? vorrei avere un colloquio con il chirurgo per avere delle spiegazioni sull'intervento ed altre delucidazioni. Faccio bene? Grazie in anticipo del vostro interessamento.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UNA VALUTAZIONE A DISTANZA

Gentile Utente,
le notizie che Lei chiede (o che per la precisione Sua Madre richiede) rientrano nelle informazioni che integrano il CONSENSO INFORMATO, che ogni Chirurgo è legalmente obbligato a sottoporre (il termine esatto è "somministrare") prima di qualunque procedura chirurgica.
Il Chirurgo è inoltre tenuto a soddisfare preventivamente in maniera chiara e comprensibile qualsiasi altra richiesta di chiarimento gli venga rivolta riguardo la procedura e che non risultasse del tutto chiara nel prospetto scritto.
Sua Madre quindi potrà richiedere con serenità, magari con qualche giorno di anticipo, un colloquio con l'equipe chirurgica, autorizzando, se lo ritiene, la Sua presenza.
Una analoga procedura viene normalmente seguita per la parte anestesiologica.