Utente 837XXX
buongiorno, per combattere la fibromialgia il mio medico mi ha prescritto cymbalta 30mg una volta al giorno.
ho letto parecchi pareri negativi circa i possibili danni al fegato.
premesso che non ho particolari patologie al fegato, vorrei sapere se i dani rientrano nelle casikstiche di chi gia ha problemi al fegato oppure anche a chi è sano.
Vi chiedo questo perchè nel foglio illustrativo di altri farmaci similari, solitamente viene indicato il possibile danno grave e irreversibile al fegato come molto raro mentre in cymbalta come non comune.
Grazie
[#1] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
20% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
gentile utente
può stare tranquilla,il farmaco è ben tollerato ed il rischio di epatotossicità è come molti altri farmaci antidepressivi (evento non molto comune)