Utente 286XXX
Gentile dottore, questa sera dopo essere andata in bagno, nello sciacquarmi mi sono accorta di avere come una specie di brufolo sulla parete interna dell'ano, ma ci tengo a precisare che già da un paio di settimane ne uno simile all'esterno dell'ano ed entrambi non mi danno nessun fastidio ne dolore neanche quando vado in bagno. Sono molto ansiosa, avendo molta paura del tumore dato che mia madre è morta per tale malattia all'età di 42 anni, anche se lei non lo aveva all'ano, ma all'utero e alle ovaie e da lì si diffuse poi ovunque. Inoltre, spesso ho l'addome gonfio e spesso devo trattenermi per non emettere aria.La prego dottore mi risponda il prima possibile. Le porgo i miei più cordiali saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Roberto Rossi
40% attività
16% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
La piccola tumefazione che avverte potrebbe essere un micropolipo oppure una formazione di origine infiammatoria,ma senza una visita è impossibile dire di piu. Pertanto chieda al medico di famiglia una visita anche dato il fatto anamnestico di famigliarità per tumori.
[#2] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Si tranquillizzi. Non credo proprio che si tratti di un tumore. Sarà un'escrescenza emorroidaria, una marisca o un polipo fibroso. Ovviamente dovrà effettuare una visita proctologica.

Cordialmente
[#3] dopo  
Utente 286XXX

Iscritto dal 2013
Gentilissimi dottori, vi ringrazio delle risposte comunque ho fatto una rettoscopia ed è risultato che erano delle emorroidi. Avendo affrontato la morta di mia madre sono troppo ansiosa e di questo mi scuso. Grazie ancora
[#4] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Molto bene e auguroni.

[#5] dopo  
Utente 286XXX

Iscritto dal 2013
Gentilssimi dottori, mi ripresento su questo poblema...è da un giorno che le emorroidi si sonno gonfiate tantissimo e mentre prima non sapevo neanche di averle adesso le sento tantissimo, mi bruciano e fanno male da morire, ho paura di andare in bagno e quando mi lavo non riesco neanche ad asciugarmi, ho difficoltà nel sedermi e a volte anchexa camminare....vi prego aiutatemi
[#6] dopo  
Utente 286XXX

Iscritto dal 2013
Ci tengo a dire che sono in un periodo stressante a causa degli sami universitari.
[#7] dopo  
Dr. Roberto Rossi
40% attività
16% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2011
Se il problema è così importante non possiamo che consigliare una visita proctologica urgente. On line non possiamo dare altro tipo di aiuto poiché non possiamo visitarla e capire cose è realmente accaduto.
[#8] dopo  
Utente 286XXX

Iscritto dal 2013
È successo tutto dalla sera alla mattina...andai a dormire che stavo bene e di mattina tutto era cambiato. Comunque provvederò a prendere un appuntamento, ma può essere qualcosa di grave? Che sfiga sono sotto esami. Potete consigliarmi qualcosa per alleviare il dolore e il bruciore? Vi ringrazio ancora di cuore per il tempo che mi dedicate. Cordiali saluti.
[#9] dopo  
Dr. Roberto Rossi
40% attività
16% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2011
Poiché non è possibile visitare il paziente non possiamo dare consigli terapeutici in quanto ogni consiglio in tal senso on line potrebbe addirittura essere dannoso.
[#10] dopo  
Utente 286XXX

Iscritto dal 2013
Ho usato proctolyn crema e adesso non mi fanno quasi più male, ma la loro dimensione non è cambiata. Posso fare qualcosa per ridurle? Cosa posso fare per evitare che mi facciano di nuovo male? Grazie mille ancora