Utente 274XXX
Buongiorno,
Vi scrivo perchè è da tempo che sto cercando la causa del mio malessere ma non riesco a venirne a capo.
Sono una donna di 34 anni, e negli ultimi tempi ho fatto una serie di esami e visite per capire le cause di alcuni malori.
Ciò che mi succede è questo: senso di stanchezza sin dal mattino, stanchezza che a partire dal tardo pomeriggio fino a sera scompare del tutto; spesso capogiri, probabilmente legati al senso di debolezza, sonnolenza, soprattutto dopo pranzo e addirittura anche dopo colazione, ultimamente ho fatto caso che dopo i pasti, immediatamente dopo, ho un senso di oppressione come se mi mancasse il respiro, si accentua la debolezza, perdo forza nelle mani che diventano gelide, mi si appanna un pò la vista. Mi è capitato ultimamente soprattutto quando mi trovo fuori casa a cena in pizzeria o anche in ristorante nel fine settimana (specifico "fine settimana" perchè mi accade anche in momenti di relax, e immediatamente a tal punto di dover lasciare a metà e andar via..)
Ho fatto controlli al cuore ed è tutto ok, esami del sangue tiroidei ed è tutto ok, ho fatto anche prova da sforzo, controllo della pressione ed elettroencefalogramma ed è tutto negativo, ecodoppler cardiaco e dei tronchi sovraortici ed è tutto ok. Inizio a pensare che possa trattarsi di qualche problema legato all'alimentazione. È possibile? Che tipo di controlli dovrei fare?
Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Francesco Quatraro
52% attività
20% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Gentile signora,
i sintomi che descrive oltre ad essere aspecifici,
non depongono per specifici problemi digestivi.

Cordialmente