Utente 287XXX
Salve medici, l'altra sera ho fatto uscire il glande avendo il pene eretto senza provar dolore ma con qualche difficoltà perchè ho una paura psicologica di farmi male. Sono riuscito a eiaculare senza problemi, però appena scoperto il glande il pene si è 'ammosciato' e ho notato che la pelle non riusciva a scorrere sul glande durante la masturbazione e nemmeno alla fine, infatti ci ho messo un po' a ricoprire il glande.. che cosa potrebbe essere? Specifico che da moscio il glande si scopre e si ricopre senza alcun tipo di problema! È solo da eretto che la pelle non scorre sopra al glande, e nemmeno sotto.. potrebbe essere frenulo corto?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

da quello che ci racconta sembrerebbe che tale situazione si sia verificata solo ora e se fosse così una visita è consigliata per verificare quali patologie possono aver influenzato il minor scorrimento del prepuzio sul glande, mentre se la situazione si fosse sempre verificata il consiglio è sempre quello di intraprendere una visita specialistica per verificare se fosse presente una fimosi non serrata e/o un frenulo corto che impedisce lo scorrimento prepuziale.

Un cordiale saluto