Utente 169XXX
Buonasera, scrivo per mia mamma....dopo una forte bronchite e 3 settimane di tosse (e dopo antibiotici) avverte da qualche giorno forti dolori sotto le costole dalla parte sinistra, sotto il petto...durante il giorno il dolore è leggero, mentre alla sera impedisce i movimenti...ha dolore anche al tatto. Passa abbastanza con un antidolorifico...Ma alla mattina ha spesso anche mal di stomaco e acidità (ha preso antibiotici e molti farmaci per febbre e tosse)
La sua farmacista dice che il dolore potrebbe essere dalla tosse forte che ha avuto....potrebbe essere effettivamente così o può essere altro di più grave?
[#1] dopo  
Dr. Francesco Quatraro
52% attività
16% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
La sollecitazione dei muscoli toraco-addominali legata alla tosse può giustificare il dolore,
ne parli però con il suo curante, pèer una opportuna visita,
poichè il farmacista non è un medico.

Cordialmente