Utente 287XXX
Salve a tutti.
Avrei bisogno di un consiglio.

Da qualche tempo, circa un anno, tutte le volte che mi prendo un influenza (gia 3), mi vengono delle (credo) extrasistole, cioè delle improvvise accelerazioni del battito cardiaco, accompagnate da una strana sensazione al petto/collo, come se il cuore salisse su fino alla gola.

L'intensità varia, non è regolare, può andare da una ogni minuto a una ogni 10-15 minuti.

NON ho ancora fatto alcun esame perchè, la cosa srtana, è che non appena l'influenza mi passa, le extrasistole se ne vanno.

Vi chiedo, cortesemente, se sapete quali possano essere le cause, se è una cosa normale in corrispondenza di un influenzasia averle, e se sia il caso di effettuare alcuni esami.

Grazie mille.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Immagino che le extrasistoli delle quali parla siano state documentate....In ogni caso possono essere facilitate da sindromi influenzali in chi già ne soffre. L'importanza delle extrasistoli và valutata nel contesto clinico-strumentale e ciò può essere fatto solo da un cardiologo.
Cordialità