Utente 490XXX
Salve,
sono una ragazza di 27 anni, da circa un mese mi sono accorta di una mancanza non trascurabile di capelli in un preciso punto,in realtà, è da un pò di tempo che quando faccio lo sciampo me ne cadono molti(devo, inoltre, puntualizzare che ho un brutto vizio quello di toccarmi in continuazione i capelii) però non ho dato molto peso alla cosa fin quando non mi sono accorta di questa chiazza. Parlandone con il farmacista egli mi ha consigliato la lozione Bios Thimos ed è da circa un mese che ogni sera ne metto 2 ml, però, con nessun risultato.
Grazie per ogni consiglio.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Antonio Del Sorbo
28% attività
12% attualità
12% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2004
Le cause del problema da Lei descritto, possono essere davvero tante e la Sua descrizione, sebbene molto accurata, non permette di formulare un sospetto diagnostico attendibile, in quanto le manifestazioni descritte, possono essere comuni a diverse situazioni (es: alopecia androgenetica femminile, tricotillomania, alopecia areata, etc). Con una visita specialistica accurata presso il Dermatologo a Lei più vicino, si potrà giungere ad una diagnosi precisa e programmare di conseguenza una terapia mirata al problema. Al momento della visita, in base alla diagnosi, lo Specialista a volte richiede alcuni esami utili di approfondimento (es: tricogramma, dosaggio ferritina, sideremia, prolattina, etc). Cordiali saluti e in bocca al lupo!
[#2] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente,

abbandoni da subito i consigli inutili del farmacista (che non dovrebbe certo prescrivere nulla ma limitarsi a consigliare una determinazione Medica) e programmi senza procrastinare la sua visita DERMATOLOGICA, al fine di determinare specificamente la problematica che pone e che può essere compatibile - in termini non vincolanti - con un TELOGEN EFFLUVIM di natura da determinare.

Se ha u npò di tempo a disposizione, le consiglio di leggere, andando nella HOME PAGE del nostro portale Medicitalia.it, nella sezione MINFORMA una mia intervista dal titolo "La Calvizie: una diagnosi precoce può salvare i capelli": sappia che sebbene il suo quadro probabilisticamente no nè collegato con una alopecia androgenetica femminile (Calvizie) potrà comprendere come le terapie alle patologie del capello e del cuoi capelluto esistano e siano efficaci, ma prima di tutto occorre una diangosi specialsitica (in tal caso DERMATOLOGICA, con l'unico VERO tricologo esistente) in grado di comprendere il problema e curarlo con selettività.

Spendere soldi alla ricerca della "lozione miracolosa" non serve a nulla.

cari saluti

[#3] dopo  
Dr.ssa Floria Bertolini
24% attività
8% attualità
12% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2001
Gentile Signora,

concordo con i Colleghi che Le hanno già risposto sulla necessità di formulare la diagnosi sul tipo di alopecia di cui Lei soffre, in base all'aspetto, la sede...della chiazza (alopecia areata, androgenetica o un effluvium di alto tipo)per proporLe la terapia più indicata alla Sua caduta dei capelli.
L'obiettività clinica permetterà allo specialista di prescriverLe le indagini da eseguire per ulteriori chiarimenti circa la Sua patologia e le terapia del caso.

Il medico che deve essere interpellato per problemi inerenti alle malattie dei capelli è il Dermatologo. La nostra specialitizzazione è relativa alla diagnosi e cura delle patologie della pelle, e di capelli, peli, unghie, mucose esterne, malattie sessualmente trasmesse.

Cordiali saluti.

Dr.ssa Floria Bertolini

PADOVA -Via Diaz, 9
Poliambulatorio Diaz srl
Tel.: 049.8810711

VICENZA - Via Lussemburgo, 57
Centro Medico Palladio S.r.l.
Tel.: 0444.322210