Utente 273XXX
Buongiorno, da più di un mese ho l'alluce del piede sinistro gonfio, all'inizio pensavo fosse il ricamo del calzino che sfregava sul dito al contatto con la scarpa: non avevo molto dolore, ma più che altro fastidio, anche quando l'alluce toccava con le coperte a letto. Ho messo 2/3 volte il piede a bagnomaria in acqua calda per mezz'ora, alla fine della pratica mi faceva un po' più male, ma il fastidio si acquietava, ripresentandosi successivamente. Dietro consiglio di mia madre ho cambiato calzini e sembra che il dolore/fastidio sia passato.
All'inizio avevo male al lato destro dell'unghia, poi, dopo gli ammolli in acqua, al lato posteriore della stessa.
Adesso, dopo un po' di tempo che non ricontrollavo il piede, visto che il fastidio mi era passato, noto che l'alluce è gonfio sul davanti dell'unghia, più rosso rispetto all'altro alluce e anche più gonfio rispetto a un mese fa. A guardarlo bene è anche più gonfio intorno all'unghia, rispetto all'altro alluce.
Alla pressione non mi fa molto male. Mi fa un po' male agli angoli delle unghie, ma ho controllato bene e pare che l'unghia non sia incarnita...
Cosa può essere?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Lei ci scambia per indovini ! (^____^)

Lei pensa che si possa fare una diagnosi senza VEDERLO il suo alluce ???

Cominci a farlo vedere al suo curante.