Utente 288XXX
Buongiorno, vorrei avere un consulto che ovviamente sarà ipotetico.
Lo scorso Luglio mi sono state riscontrate durante una visita medico sportiva delle extrasistoli a riposo. Inviatato dal medico sportivo ho eseguito una visita cardiologica specialistica, con elettrocardiogramma ed ecografia. Il medico che mi ha visitato mi ha detto che non notava niente di strano nel mio cuore, era il cuore sano di un 24enne ma che per togliersi ogni dubbio mi faceva eseguire un holter.
Il giorno 7/12/12 ho eseguito l'hotler il responso che è balzato all'occhio è stato 40 extrasistoli monomorfe e isolate. Per togliere ulteriori dubbi ho eseguito una RM cardiaca venerdì scorso 25/1/13. Di questa non ho ancora l'esito ma volevo chiedere secondo la vostra esperienza se potrebbe essere qualcosa di grave o meno(sono abbastanza sulle spine)... Purtroppo il medico che mi ha fatto delle domande dopo aver fatto la risonanza ha detto un termine che non ricordo...quindi chiedo a voi "ipoteticamente" di cosa potrei soffrire..Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Guardi 40 extrasistoli in 24 h non hanno alcun significato clinico. Non capisco francamente la decisione del collega di farle fare un RMN cardiaca.... personalmente direi invece che può stare sufficientemente tranquillo (ma prenda questa valutazione con i limiti della distanza e l'impossibilità a valutare con indagini strumentali il suo caso).
Cordialità
[#2] dopo  
Utente 288XXX

Iscritto dal 2013
Grazie per la sua risposta gentilssimo Dottore.
L'unica cosa che mi ha fatto preoccupare è che il medico della risonanza mi ha chiesto se in famiglia presentavamo una certa "patologia" x però non ricordo il nome che mi ha detto per questo sono sulle spine...
[#3] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Credo di aver capito fin dall'inizio quale sia il sospetto del collega...ma personalmente e ripeto con i limiti della distanza, credo prorpio che si tratti di un sospetto sbagliato, visto anche la negatività dell'ECG e dell'ECO fatti. Mi sento di tranquillizzarla
saluti
[#4] dopo  
Utente 288XXX

Iscritto dal 2013
Però appunto con quella specifica domanda del medico della risonanza mi ha messo una pulce nell'orecchio...
[#5] dopo  
Utente 288XXX

Iscritto dal 2013
Potrebbe aver detto una parola che ha displasia al suo interno?
[#6] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Lo comprendo e non lo condivido, ovviamente...se di displasia aritmogena ventricolare destra è il sospetto sappia che è una patologia che riguarda più strettamente il campo della cardiologia aritmologica e richiede competenze specifiche per la formulazione della diagnosi... molto francamente le ribadisco le mie perplessità... sospettarla per la presenza di sole 40 extrasistoli in 24 h senza alcun supporto nè clinico nè strumentale aggiuntivo significa che questa patologia dovrebbe essere sospettata in un'altissima percentuale dei pazienti con extrasistolia, cosa che ovviamente non è....
Saluti
[#7] dopo  
Utente 288XXX

Iscritto dal 2013
Io spero che con la risonanza non abbiano visto la diplasia perchè da quanto leggo è una cosa parecchio seria...
[#8] dopo  
Utente 288XXX

Iscritto dal 2013
L 'esito della risonanza magnetica dice
Ventricolo sx di normale spessore minimamente aumentato di volume
Non alterazione della cinetica segmentaria
Normale funzione sistolica
Ventricolo sx normali dimensioni e volume
Non alterazioni dellacinetica segmentata
Normale funzione sistolica
[#9] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Mi sembra che il sospetto che lei non abbia nulla sia confermato dai risultati della RMN.
(unica discrepanza, ma potrebbe essere un suo errore nel riportare i dati è che ha inserito dapprima ".....Ventricolo sx di normale spessore minimamente aumentato di volume" e poi "....Ventricolo sx normali dimensioni e volume").
Cordialità
[#10] dopo  
Utente 288XXX

Iscritto dal 2013
SI è stato un mio errore la seconda parte riguarda il ventricolo dx...