Utente 253XXX
Salve, vorrei avere un consulto, sono molto preoccupata per mia madre... Spiego brevemente... 1 mese fa mia mamma avvertiva dolori forti al collo, il dott gli diede delle bustine di oki, il dolore passo' per ripresentarsi una settimana e mezza fa, gli prescrive dei raggi e gli trovano il cuore ingrossato, dopo i raggi gli dicono di fare ECG, visita cardiaca e elettrocardio, stamattina dopo aver fatto queste ulteriori visite gli comunicano che ha liquido al cuore, quindi vogliono ricoverarla stasera per fare i dovuti accertamenti, da premettere che mia madre ha 66 anni, da 5 anni e diabetica, non fa l'insulina , prende le pastigliette, anche troppe, e in questi giorni si stava curando la bronchite, con siringhe, che da un paio d'anni puntualmente gli viene, devo preuccuparmi? Ci sta una cura... Voglio che siate molto franchi... Se devo preuccuparmi al peggio.... Grazie e cordiali saluti..

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Gentile utente, non deve preparsi "al peggio", a mio giudizio....deve far curare sia madre, che ha bisogno di una diagnosi più precisa per capire il motivo per il quale presenta il versamento pericardico (credo di aver compreso che di questo si tratta). La terapia sarà un atto conseguenziale.Tutto può essere fatto solo in regime di ricovero in un ambiente cardiologico.
cordialità
[#2] dopo  
Utente 253XXX

Iscritto dal 2012
Infinite grazie dottore , mia madre oggi e stata ricoverata, ma quello che mi chiedo cme puo rientrare questo liquido? Viene aspirato o con medicinali? Mi scusi ma sono ignorante in materia!
[#3] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Dipende dalla quantità.... se è necessario eseguiranno una pericardiocentesi che consite nell'aspirare il liquido con una siringa attraverso una puntura sternale...
saluti