Utente 284XXX
Gentili Dottori,
Dopo aver usato per soli 5 giorni un detergente intimo femminile con pH=8,5, mi sono comparse sulla parte superiore del glande delle crepe o "fessure" che in stato flaccido si apprezzano appena, ma si accentuano notevolmente quando il pene è in erezione. Inoltre noto una certa secchezza nella mucosa del glande. Questo problema persiste da una settimana. In casa ho una crema idratante per le mani, posso usare quella in attesa di una visita dermatologica (fissata per la prossima settimana)?

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giulio Sonego
24% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2012
Gentile paziente,
ritengo che la cosa più saggia sia giustamente quella di una visita dermatologica. Nell'attesa farei poco o niente per non interferire sul quadro clinico.
Un cordiale saluto
[#2] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2005
Confermo che bene non applicare alcuna terapia fai da te Prima di comporre una visita dermatologica Venereologica

Una secchezza e delle piccole ragadi dell'asta del pene potrebbero essere un epifenomeno di semplici patologie irritative ma da qui non va escluso nulla, ivi compreso un esordio di Lichen scleroatrofico o altre dermatosi genitali.
La diagnosi diretta è e rimane necessaria.
Le invio molti cari saluti