Utente 288XXX
Salve, sono un ragazzo di quasi 21 anni e sono fidanzato da un anno con una ragazza appena maggiorenne. Premetto che abbiamo già avuto rapporti sessuali completi, ma quando li facciamo prendiamo tutte le precauzioni del caso, specificatamente usiamo il preservativo. Il mio timore riguarda però un episodio avvenuto una settimana fa che non ha a che fare con il sesso.
Nella mattina di domenica 20 gennaio, la mia ragazza ha avuto i tipici dolori dell'ovulazione (anche su questo punto ho una domanda: questi sintomi precedono, coincidono o vengono dopo l'ovulazione vera e propria?)
Nella serata di martedì 22 gennaio abbiamo fatto del petting in auto. Intorno alle 22, lei ha masturbato me, poi dopo essermi asciugato con un fazzoletto, dopo circa una mezzora, sono stato io a masturbare lei (andando anche parecchio a fondo con le mani). Io mi ero asciugato, ma è possibile che qualche traccia di sperma fosse rimasta sulle mie dita: dopo mezzora e dopo che comunque le mie mani hanno toccato e strusciato qualcosa (seno, sedili della macchina, vestiti ecc.), c'è la possibilità che ci fosse ancora qualche spermatozoo vitale su di esse?
Ho letto a giro per internet che un ovulo ha una vita di 24 ore e che dopo una ragazza non è più fertile, per cui la mia fidanzata a quel punto dovrebbe già essere stata non fecondabile, me lo conferma?
Mi può garantire che le possibilità di aver dato luogo ad una gravidanza sono pochissime? E' da una settimana che non riesco a star tranquillo, faccio di tutto per vivere con serenità la sessualità e non vorrei aver rovinato tutto con del petting..

In attesa di una sua risposta ai miei numerosi dubbi, sentitamente ringrazio
-Ale-

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
assai difficikle per non dire impossibile una gravidanza indesiderata in questo modo.
[#2] dopo  
Utente 288XXX

Iscritto dal 2013
Grazie Dottore! Quindi posso stare tranquillo? Gli spermatozoi perdono di vitalità una volta a contatto con l'aria? E mi può confermare che la mia ragazza in quel preciso momento non era già più fertile?

Ancora, sentitamente ringrazio.
-Ale-