Utente 287XXX
Sono un ragazzo di 19 anni. La domanda potrebbe suonare stupida, ma preferisco togliermi il dubbio... Da un po' di tempo nell'autoerotismo ho eiaculazioni che iniziano con una fuoriuscita dello sperma lenta, e solo più avanti si ha un vero "spruzzo". Ciò può voler dire qualcosa?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

purtroppo, in questi casi, senza una valutazione clinica diretta, è impossibile formulare una risposta corretta, cioè capire la causa del suo problema e dare quindi una indicazione su quali passi successivi fare sia a livello diagnostico ma soprattutto terapeutico.

Bisogna, a questo punto, consultare in diretta un esperto andrologo.

Un cordiale saluto.
[#2] dopo  
Utente 287XXX

Iscritto dal 2013
Grazie. Inoltre ciò che mi preoccupa è il fatto che- sarà una impressione-ma è come se provassi meno piacere- forse mi suggestiono... ma lei dice che non è normale se lo sperma all'inizio fuoriesce lento e solo dopo più veloce? Cioè, non è la norma? Aggiungo che non è stato sempre così... Prima era "casuale", di volta in volta...
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

le ripeto che da questa postazione poco possiamo capire quindi, vista anche la sua "giovane" età, approfitti di questi "disturbi-malesseri", per conoscere finalmente, se non ancora fatto, il suo andrologo di fiducia.

Impari dalle sue compagne e dalle donne che la circondano che sicuramente, alla sua età, già conoscono il loro o la loro ginecologa.

Un cordiale saluto.