Utente 288XXX
Salve assumo da circa 6 mesi cialis 5mg una volta al giorno, questa terapia mi ha permesso di riprendere la mia vita sessuale. Nell'ultimo periodo ho avuto qualche problemino di mantenimento dell'erezione anche se riesco a raggiungerla. Siccome non sono sposato quindi non ho una relazione sessuale stabile non potevo prendere al bisogno una compressa, allora il mio medico mi ha detto di prendere:
LUNEDI 1 cialis 5mg
MARTEDI 2 cialis 5mg
MERCOLEDI 1 cialis 5mg
GIOVEDI 2 cialis 5mg
e così via.
Mi ha detto inoltre se dovessi ottenere buoni risultati devo provare così:
LUNEDI 1 cialis 5mg
MARTEDI 1 compressa e mezzo cialis 5mg
MERCOLEDI 1 cialis 5mg
GIOVEDI 1 compressa e mezzo cialis 5mg
e così via

Volevo sapere dalla vostra esperienza se con questa terapia rischio sovradosaggio visto che sò che è 5mg la compressa giornaliera, e inoltre quali potrebbero essere i rischi di sovradosaggio???

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,il Suo medico ha una concezione abbastanza fantasiosa dei protocolli terapeutici,di difficile intrerpretazione prospettica.
Un andrologo dedicato sa come modulare la terapia...E' impensabile che debba in eterno assumere un farmaco proerettile...Cordialità.
[#2] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

oltre alle indicazioni già ricevute dal collega Izzo che mi ha preceduto, se desidera poi avere più informazioni dettagliate su queste tematiche, le consiglio di consultare, se non ancora fatto, anche gl’articoli pubblicati sul nostro sito e visibili agl'indirizzi:

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/184-erezione-fare.html ,

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/1234-nuove-terapie-emergenti-trattamento-disfunzione-erettile-de.html .

Un cordiale saluto.