Utente 515XXX
Buongiorno a tutti voi che mi leggete,
vi chiedo un aiuto un consulto un parere perchè in questo momento è l'unica cosa che posso fare in quanto mi trovo a 900Km di distanza dala mia città e dai miei medici e qui mi mandano sempre e solo in ospedale senza ulteriori accertamenti o analisi, difatti la prima volta che mi sono comparse mi hanno detto che era solo per via qualcosa che avevo mangiato.

Scusate ma ormai sono più di 15 giorni che di solito mi vedo sul corpo delle bolle rosse in rilievo o delle macchie/chiazze rosse prevalentemente sulla pancia sul tronco e sul petto
a volte anche sulle braccia ma di meno.
All'inizio mi compaiono come piccole bollicine a "bottone" di colore chiaro con attorno un rossore
poi il rossore aumenta e la bolla diventa rossa e più grande e si estende su anche altra parte della pelle.


La prima volta che ho visto questi sintomi è stata dopo una giornata in cui sono stato (un pò) a contatto con un cane, l'ho accarezzato circa 2 volte
e poi di sera mi sono fermato al Mc Donald a mangiare un panino Big Tasty

quella sera, quando mi sono spogliato per mettermi a letto, ho visto PER LA PRIMA VOLTA queste bolle rosse a grappolo sulla pancia all'altezza dell'ombelico,
non mi davano ne' prurito ne' niente ed infatti me ne sono accorto solo la sera spogliandomi.

da quel giorno in poi, spesso la sera o durante la notte, mi vedo uscire sul corpo queste bolle o macchie rosse,
con frequenza diversa, certe volte vengono di più altre di meno,

non mi danno prurito di solito o nessun altro fastidio, però mi sto preoccupando perchè non vorrei fosse il sintomo di qualche altro male...

tra l'altro ho anche un gonfiore al palmo delle mani all'altezza della base delle dita,
noto che mi si gonfiano a volte anche i polpastrelli delle dita, si gonfiano diventano rosso scuro e dopo circa 1 giorno si sgonfiano per poi tornare gonfie e doloranti prevalentemente la mattina.

vi prego di cosa si può trattare? sono preoccupato.


ho fatto anche delle foto nel momento in cui ho avuto questi sintomi:

questa è di quando mi sono uscite sul petto e sulla pancia 3 giorni fa:
http://img72.imageshack.us/img72/3499/macchie2di9.jpg


ieri sera sono stato più male
dopo che ho cenato con una focaccia bianca con olio e sale e del prosciutto crudo e del tacchino affettato condito con olio e limone,
ed una mela, mi sono trovato così sul corpo:

questo è il mio braccio sinistro nemmeno 1 ora dopo la cena:
http://img233.imageshack.us/img233/4140/b4ti1.jpg


qui è tra il polso sinistro ed il braccio nei minuti successivi:
http://img134.imageshack.us/img134/6682/b2hz5.jpg


qui si notano sul polso sinistro le bolle chiare attorniate dal rossore
le bolle sembrano formare la figura della lettera C:
http://img134.imageshack.us/img134/1347/b3oz1.jpg


questo è il braccio come è diventato dopo 1 oretta e nelle ore sucessive.
è stato anche più gonfio nelle parti dove si vede il rossore,
ora è meno gonfio ma comunque sempre rosso e caldo al tatto:
http://img215.imageshack.us/img215/9683/b1mm8.jpg


ditemi qualcosa, per favore.


Gianluca A.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Alessandro Benini
32% attività
20% attualità
16% socialità
OSTRA (AN)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2000
Gentile Gianluca, trattasi di Orticaria e le cause sono molteplici si va da quelle farmacologiche(anche un'aspirina per il mal di testa o prodotti multivitaminici o contenenti erbe o lassativi) a quelle alimentari o colinergiche(da sforzo fisico,acquagenica per fare alcuni esempi) o da contatto(alcuni bagnoschiuma conteneti erbe per fare un esempio)o airborne (per areotrasmissione di alcuni pollini)et cetera..et cetera.Pertanto importantissimo è individuarne la causa se questo non è possibile, perlomeno instaurare terapia continuativa a base di antiistaminici e/o corticosteroidi per os.
Cari saluti
[#2] dopo  
Utente 515XXX

Iscritto dal 2007
Grazie mille per la gentile risposta Dr.Alessandro Benini
un medico mi ha consigliato di prendere un antistaminico di nome
AERIUS 5mg
però onestamente non ho mai preso questo medicinale e non vorrei potesse portarmi scompensi
( da bambino soffrivo di crisi asmatiche )

grazie
[#3] dopo  
Dr. Alessandro Benini
32% attività
20% attualità
16% socialità
OSTRA (AN)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2000
Non ci sono controindicazioni in tal senso,anzi viene usato anche per prevenire o attenuare gli attacchi d'asma.
Cordiali saluti