Utente 536XXX
Buongiorno,

Mi si è rotto parte di un molare e, andata dal dentista, per ora mi è stato medicato. Mi è stato prenotato un appuntamento tra un po' di tempo per verificare il posizionamento della gengiva e vedere se è possibile ricostruirlo o estrarlo per poi effettuare un impianto. Visti i costi elevati degli impianti mi chiedevo, nella mia ignoranza, se un dente, anche se rotto, va per forza rimosso per metterne uno nuovo. E mi chiedevo anche, nel caso in cui decidessi di non procedere all'impianto, se il fatto di rimanere senza molare possa portare qualche problema. Ringrazio e saluto cordialmente.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Carlo Alessandro Aversa
28% attività
0% attualità
16% socialità
FIRENZE (FI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2012
dipende dal tipo di frattura e dalle condizioni della parte di dente rimanente; solo chi l'ha visitata può dare un parere sensato ma se si fida del suo dentista, perchè dubitare?
Se vuole tenerlo in bocca rotto padronissima di farlo, chieda al suo dentista, nel suo caso specifico, a cosa può andare incontro.
tutti i denti estratti vanno sostituiti, escluso il dente del giudizio; se non lo si fà la bocca va incontro ad una serie di modifiche di posizione dei denti che, prima o dopo, potrebbero farle rimpiangere di non aver subito sostituito il dente estratto
[#2] dopo  
Utente 536XXX

Iscritto dal 2008
La ringrazio per la Sua tempestività e la Sua cortesia. E' stato molto esauriente. Le ho fatto quella domanda anche perché conosco persone che non hanno, non solo uno, ma diversi denti e non stanno avendo grandi conseguenze negative. Mi chiedevo quindi quali potessero essere queste conseguenze nello specifico. La ringrazio ancora.
[#3] dopo  
Dr. Carlo Alessandro Aversa
28% attività
0% attualità
16% socialità
FIRENZE (FI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2012
forse quelli che conosce lei non hanno sintomi, attualmente, ma quando sorgerà qualche problemino o dovessero sostituire i denti mancanti potrebbero avere qualche spiacevole sorpresa.
[#4] dopo  
Dr. Stefano Princivalle
24% attività
4% attualità
12% socialità
ROVIGO (RO)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2008
dopo opportuna valutazione si potra' decidere se mantenere il dente fratturato(gestendo in modo opportuno la situazione ) o estrarlo per sostituirlo con impianto o ponte fisso.
Rimane certo il suggerimento del collega di sostituire i denti estratti con impianti o con ponti fissi.
cordialita'
[#5] dopo  
Dr. Sergio Formentelli
48% attività
16% attualità
20% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2006
L'edentulia NON E' UNA MALATTIA.
Non la ritiene tale l'Organizzazione Mondiale della Sanità.
Si può benissimo vivere senza alcun dente in bocca e senza nessuna protesi sostitutiva.

Ma se vuole vivere bene, meglio avere TUTTI i denti in bocca.
Sani, possibilmente (cosata anche meno), ma almeno le copie che facciamo noi dentisti.